Berlinale 2012: l’ANICA festeggia l’Orso d’Oro ai fratelli Taviani e il Premio a “Diaz”

Il presidente dell’ANICA Riccardo Tozzi: “riconoscimento internazionale in un momento difficile per il nostro cinema d’autore”. 

L’ANICA festeggia l’Orso d’Oro ai fratelli Paolo e Vittorio Taviani con “Cesare deve morire” e il Premio del Pubblico a “Diaz – Non pulire questo sangue” di Daniele Vicari al 62esimo Festival di Berlino.

“Salutiamo con gioia l’Orso d’Oro conquistato dai fratelli Taviani a Berlino. Perché si tratta di due grandi maestri del nostro cinema; perché hanno affrontato con maestria una situazione così complessa, traendone un gran film; perché hanno contribuito ad attirare l’attenzione su un tema che brucia le coscienze degli italiani, quello delle indegne condizioni delle nostre carceri; perché in un momento difficile per il nostro cinema d’autore ne hanno riaffermato la vitalità. Per tutto questo l’ANICA festeggia Paolo e Vittorio con affetto. Conferma il riconoscimento internazionale al nostro cinema il secondo premio del pubblico guadagnato da Vicari, con un film difficile portato avanti con grande determinazione produttiva”.

Scritto da .

Scrivi una replica

Copyright 2011 © RB Casting. Tutti i diritti sono riservati | Sede legale: Via Angelo Brunetti, 33 - 00186 Roma | Tel/fax + 39 06 64520040
Sito realizzato da Emiliano Pecis | RB Tool realizzato da Nino Guarnacci | Sistemista Frank Contrepois