Home Articoli Margarethe Von Trotta racconta la filosofa tedesca Hannah Arendt

Margarethe Von Trotta racconta la filosofa tedesca Hannah Arendt

560
0
CONDIVIDI

Il ritratto di una donna energica e un’intellettuale rigorosa, capace di portare le sue scelte fino in fondo a rischio di andare anche controcorrente. È “Hannah Arendt”, il film che Rai Cultura propone martedì 12 settembre alle 21.15 su Rai 5, con cui la regista tedesca Margarethe Von Trotta firma un omaggio alla figura della filosofa tedesca di origini ebraiche Hannah Arendt.

Al centro della trama i giorni in cui la filosofa si propose come cronista per il “New Yorker” al processo Eichmann del 1961, che ispirarono le pagine del suo saggio più celebre e controverso, “La banalità del male”. Nel cast Barbara Sukowa, Axel Milberg, Janet McTeer.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here