Home Eventi Occhiali, display e Beacon: arriva il museo del futuro

Occhiali, display e Beacon: arriva il museo del futuro

97
0
CONDIVIDI

Mercati di Traiano MGB

Dal 14 ottobre 2015 i Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali a Roma potranno essere visitati in una modalità innovativa ed immersiva grazie al progetto sperimentale “Museo Glass Beacon: il museo del futuro”, la nuova applicazione tecnologica sviluppata da ETT S.p.A. in collaborazione con il “Giovane Creativo” Mirko Di Ciaccio, vincitore del bando.

La sperimentazione è promossa dall’Assessorato alla Cultura e allo Sport di Roma – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali che, con la Direzione scientifica del Museo, ha sostenuto il progetto dedicando al servizio alcuni giovani selezionati nel piano Garanzia Giovani e fornendo la necessaria consulenza scientifica e la documentazione anche dall’Archivio Fotografico e Gabinetto delle Stampe del Museo di Roma.

I servizi museali sono di Zètema Progetto Cultura.

Muniti di occhiali di ultima generazione dotati di un piccolo display (visori di realtà aumentata), avvicinandosi alle opere, i visitatori – grazie ai Beacon, ripetitori bluetooth a bassa frequenza – potranno scoprire la storie del Museo e dei suoi personaggi ricevendo direttamente sul display tutte le informazioni, testo, immagini, video o una riproduzione audio.

L’applicazione rimarrà a disposizione dei visitatori gratuitamente per i due mesi successivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here