“Detroit” di Kathryn Bigelow alla dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma

Il film rievoca uno dei più tragici episodi della storia statunitense

operazione-zero-dark-thirty-la-regista-kathryn-bigelow-sul-set-258432

Il nuovo attesissimo film di Kathryn Bigelow, “Detroit”, sarà presentato alla dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma (26 ottobre – 5 novembre 2017). Lo ha annunciato oggi il direttore artistico Antonio Monda, d’intesa con la presidente della Fondazione Cinema per Roma, Piera Detassis.

La regista di “Point Break” e “Strange Days”, prima e unica donna ad ottenere il Premio Oscar® per la miglior regia con “The Hurt Locker”, torna dietro la macchina da presa, a cinque anni dall’uscita di “Zero Dark Thirty”, per firmare un’opera di straordinaria intensità: “Detroit” rievoca infatti uno dei più tragici e sanguinosi episodi della storia statunitense, la sommossa che ha attraversato le strade della metropoli americana esattamente cinquant’anni fa, fra il 23 e il 27 luglio 1967.

Il film, scritto dal Premio Oscar® Mark Boal, alla terza collaborazione con Bigelow, ospita nel cast, fra gli altri, John Boyega (Star Wars: Il risveglio della Forza), Will Poulter (The Revenant), Jacob Latimore (Collateral Beauty), Jack Reynor (Transformer 4) e Hannah Murray (Game of Thrones).

“Un nuovo film straordinario di una grandissima regista – ha sottolineato Antonio Monda – Un’opera potente e magistrale che riesce a rimanere asciutta senza cadere nella trappola del film denuncia, pur raccontando agghiaccianti episodi del passato che evocano, drammaticamente, fatti di tragica attualità. È un grande onore presentare un film di questa qualità alla Festa del Cinema”.

INFO: www.romacinemafest.it

FESTA-ROMA-CINEMA-2015-11-red-carpet

 

 

Scritto da .

Scrivi una replica

Copyright 2011 © RB Casting. Tutti i diritti sono riservati | Sede legale: Via Angelo Brunetti, 33 - 00186 Roma | Tel/fax + 39 06 64520040
Sito realizzato da Ethica S.r.l.