Cinema: operazione “Q” di Fandango

Fandango, la casa di produzione di Domenico Procacci, ha opzionato il thriller “Q” per farne un film e ha messo al lavoro Giaime Alonge, docente di Storia del Cinema e sceneggiatore per “Nemmeno il destino” di Daniele Gaglianone.

Per la storia dell’anonimo ribelle che attraversa l’Europa della Controriforma, la Fandango punta a una coproduzione con altri paesi.

“Siamo d’accordo ma non vogliamo essere coinvolti: ci riserviamo l’ultima parola”, hanno detto gli autori che nel ’99 usavano lo pseudonimo Luther Blissett, oggi Wu Ming. (L’Espresso)

Scritto da .

Scrivi una replica

Copyright 2011 © RB Casting. Tutti i diritti sono riservati | Sede legale: Via Angelo Brunetti, 33 - 00186 Roma | Tel/fax + 39 06 64520040
Sito realizzato da Emiliano Pecis | RB Tool realizzato da Nino Guarnacci | Sistemista Frank Contrepois