Home News Cinema: operazione “Q” di Fandango

Cinema: operazione “Q” di Fandango

53
0
CONDIVIDI

Fandango, la casa di produzione di Domenico Procacci, ha opzionato il thriller “Q” per farne un film e ha messo al lavoro Giaime Alonge, docente di Storia del Cinema e sceneggiatore per “Nemmeno il destino” di Daniele Gaglianone.

Per la storia dell’anonimo ribelle che attraversa l’Europa della Controriforma, la Fandango punta a una coproduzione con altri paesi.

“Siamo d’accordo ma non vogliamo essere coinvolti: ci riserviamo l’ultima parola”, hanno detto gli autori che nel ’99 usavano lo pseudonimo Luther Blissett, oggi Wu Ming. (L’Espresso)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here