Home Eventi “The Place” di Paolo Genovese è il film di chiusura della Festa del Cinema di...

“The Place” di Paolo Genovese è il film di chiusura della Festa del Cinema di Roma

666
0
CONDIVIDI


“The Place”, il nuovo film di Paolo Genovese con Valerio MastandreaMarco GialliniSabrina FerilliVinicio MarchioniSilvia D’AmicoGiulia LazzariniVittoria Puccini, Alba RohrwacherRocco PapaleoAlessandro Borghi e Silvio Muccino, sarà il film di chiusura della Festa del Cinema di Roma e verrà presentato in anteprima sabato 4 novembre nella sezione Eventi Speciali.

Una produzione Medusa Film realizzata da Lotus Production, una società di Leone Film Group.

“The Place” uscirà nelle sale il 9 novembre distribuito da Medusa Film.

Le canzoni originali del film sono frutto di un lavoro “tailor-made” che Sugar porta avanti da sempre con cura artigianale, tratto distintivo di tutte le sue produzioni. Il tema principale, presente anche sui titoli di coda del film, è rappresentato infatti dal brano inedito “The Place” della giovane e intensa cantautrice Sugar, Marianne Mirage. Autori del testo sono Marianne Mirage, Marco Guazzone con gli Stag e Matteo Curallo. Oltre a “The Place”, che accompagna anche il teaser del film, nella pellicola è presente un altro brano originale Sugar, “How do you feel today?”, cantato sempre da Marianne e scritto e prodotto da Matteo Buzzanca.

_______________________________________________________________________

SINOSSI

Un misterioso uomo siede sempre allo stesso tavolo di un ristorante, pronto a esaudire i più grandi desideri di otto visitatori, in cambio di compiti da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri?

 

_______________________________________________________________________

NOTE DI REGIA

Un uomo seduto in un bar, al tavolo in fondo. Sta sempre lì, giorno e notte, riceve visite di continuo.

Ognuno dei suoi clienti vuole qualcosa, è spinto da un desiderio profondo, un desiderio difficile da realizzare, se non impossibile. Eppure…tutto per quell’uomo sembra possibile. “Si può fare”, ripete a ciascuno. C’è un prezzo da pagare, però.

Chi è quell’uomo e chi stabilisce le regole? Non è importante.

Perché le scelte e le conseguenze riguardano solo gli uomini che si siedono davanti a lui in quel caffè, sta a loro definire cosa è il bene e cosa è il male, completamente liberi di scegliere la loro strada.

Sono quegli uomini bisognosi di miracoli che, di volta in volta, tornano a raccontare come procede la loro vita tessendo una trama in cui le loro storie s’intrecciano, si complicano e si fanno sempre più tese, magnifiche o terribili, tragiche o piene di poesia. E nemmeno quell’umile intermediario, davanti a tanta umanità, riuscirà più a rimanere impassibile…

_______________________________________________________________________

GUARDA IL TRAILER UFFICIALE

_______________________________________________________________________

 

GUARDA IL TEASER TRAILER UFFICIALE

 

_______________________________________________________________________

POSTER

_______________________________________________________________________

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here