Home Articoli Talenti in Corto annuncia i 13 progetti finalisti

Talenti in Corto annuncia i 13 progetti finalisti

358
0
CONDIVIDI

Premio Solinas e Gratta e Vinci insieme per  scoprire nuovi autori per il cinema italiano

Premio Solinas e Gratta e Vinci annunciano i  finalisti della seconda edizione di Talenti in Corto, il concorso con percorso di sviluppo, realizzazione e distribuzione, nato per sostenere la creatività, la passione e i sogni di sceneggiatori e registi emergenti.
Tra i 13 progetti rimasti in gara verranno scelti i 3 cortometraggi da 5 minuti che saranno realizzati nella bottega creativa con un budget di 25.000 euro ciascuno.

Talenti in Corto presenta i 13 progetti finalisti, selezionati dalla giuria, tra i 215 inviati a concorrere. I progetti finalisti sono stati scelti da una Giuria d’eccezione, composta da esperti del settore e da alcuni dei nuovi autori emergenti, ecco i loro nomi: Fabrizio Bozzetti, Alessandro Celli, Lorenzo D’Amico de Carvalho, Roberto De Francesco, Giacomo Durzi, Adriano Giannini, Annamaria Granatello, Francesco Lagi, Davide Minnella, Ana Caterina Morariu, Susanna Nicchiarelli, Claudio Noce, Desideria Rayner, Emanuele Scaringi, Pietro Sermonti, Stefano Sardo, Beppe Tufarulo.

I giurati incontreranno tutti gli autori finalisti per approfondire l’analisi dei progetti e scegliere i 3 cortometraggi vincitori che si aggiudicheranno ciascuno: il percorso completo di sviluppo, la produzione del film, la diffusione del cortometraggio nelle sale cinematografiche, un premio in denaro di 1.500 euro e la partecipazione gratuita al Workshop.

L’identità degli autori dei 13 progetti finalisti, che hanno partecipato al concorso in forma anonima, è emersa dall’apertura delle buste chiuse da parte di Francesca Solinas e Annamaria Granatello, presidente e direttore artistico del Premio Solinas, alla presenza del notaio Emma Anedda. Ecco i loro nomi e i titoli delle sceneggiature:

B13 Tito Buffulini e Clelia Verde, BENVENUTO BENVENUTA Marco Bechini, BLACK OUT Daniele Riccioni, CRONACA ROSA Christian Poli e Fabio Donatini, FORTUNY, L’UOMO DALL’IMPERMEABILE GIALLO Luca Arseni, GIUBILEO Tommaso Cammarano, IL DIO BENDATO Stefano Grasso e Alessandro Capitani, IL NUMERO DI TELEFONO DI SHARON STONE Roberto Gagnor, IL TEGAME NON SI TOCCA Giovanna De Cillis e Antonio Iodice, OVER 27 Massimo Vavassori e Emanuele Moretti, RITA Pietro Faiella, SERENATA Mario Cristiani e Donatella Diamanti, SOTTO CASA Alessio Lauria.

Talenti in Corto, concorso nato dall’incontro tra Premio Solinas e Gratta e Vinci, intende favorire e promuovere concretamente il talento e la creatività di sceneggiatori e registi emergenti attraverso un percorso di sviluppo, realizzazione e diffusione di tre cortometraggi d’autore di 5 minuti ciascuno.

Con il progetto Talenti in Corto Gratta e Vinci si impegna concretamente per dare una opportunità a tutti coloro che, pur avendo talento da esprimere, non possiedono gli strumenti per concretizzarlo. Gratta e Vinci promuove così i propri valori al di là del gioco, con l’auspicio che il divertimento, la semplicità e l’opportunità per tutti, diventino nel tempo gli elementi distintivi di Talenti in Corto, con l’ambizione di poter collaborare all’affermazione di un contenitore creativo in grado di dare voce allo spirito e alla passione di sceneggiatori e filmmaker.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here