Home Articoli Vota gli invisibili 2010: vincono “American Life”, “Passione” e “Le quattro volte”

Vota gli invisibili 2010: vincono “American Life”, “Passione” e “Le quattro volte”

CONDIVIDI

Annunciati i vincitori del Premio Vota gli invisibili, ideato da Marco Catola. La redazione di www.cinemainvisibile.it, concluse le votazioni che hanno coinvolto le principali testate di cinema, hanno comunicato i migliori film invisibili dell’anno.

Miglior film invisibile 2010:
AMERICAN LIFE di Sam Mendes (BIM, 23 sale)

Miglior documentario invisibile 2010:
PASSIONE di John Turturro (Cinecittà Luce, 15 sale)

Miglior film italiano invisibile 2010:
LE QUATTRO VOLTE di Michelangelo Frammartino (Cinecittà Luce, 20 sale)

Tra i migliori film invisibili 2010 erano stati nominati: “L’illusionista” di Sylvain Chomet, “In un mondo migliore” di Susanne Bier, “Perdona e dimentica” di Todd Solondz, “Post mortem” di Pablo Larraín e “Uomini di Dio” di Xavier Beauvois.

Con 6 film bellissimi il Cinema Invisibile si conferma di primario interesse per tutti gli appassionati ed esperti del settore. Tanto più che mai come quest’anno i 6 film finalisti rappresentano dei capolavori assoluti, osannati e premiati ovunque. E mai come quest’anno i 6 film finalisti hanno raggiunto votazioni così vicine tra loro (il vincitore ha superato gli altri di pochissimi punti).

La selezione era limitata ai film invisibili cioè le pellicole che hanno avuto un’uscita iniziale in un numero di sale non superiore a 50.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here