Home Articoli Talenti in Corto: con “Il numero di Sharon” si concludono le riprese...

Talenti in Corto: con “Il numero di Sharon” si concludono le riprese dei tre corti

CONDIVIDI

Con “Il numero di Sharon” di Roberto Gagnor si concludono le riprese dei tre corti vincitori della seconda edizione di “Talenti in Corto”, concorso nato dall’incontro tra Premio Solinas e Gratta e Vinci per sostenere il talento e la creatività di sceneggiatori e registi emergenti.

“Il numero di Sharon”, girato a Moricone in un paesino del Lazio, è scritto e diretto da Roberto Gagnor ed interpretato da Glen Blackall, Elena Radonicich e Massimo De Lorenzo.

Gli altri due corti, riprese concluse, sono “Sotto casa” di Alessio Lauria e “Black Out” di Daniele Riccioni.

La seconda edizione di “Talenti in Corto”, ha consentito la scoperta di tre nuovi autori e registi e lo sviluppo dei loro progetti inediti, attraverso sessioni di workshop con i Tutor della Bottega creativa: Fabrizio Bozzetti, Lorenzo D’Amico De Carvalho, Giacomo Durzi, Francesco Lagi, Annamaria Granatello, Davide Minnella, Ana Caterina Morariu, Susanna Nicchiarelli, Desideria Rayner, Stefano Sardo, Emanuele Scaringi, Pietro Sermonti, Beppe Tufarulo, Claudio Vecchio, Lorenzo Vignolo che hanno lavorato in team con entusiasmo e passione con ogni vincitore.

 

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here