Home Articoli CSC Lab: tre nuovi corsi nel segno dell’eccellenza

CSC Lab: tre nuovi corsi nel segno dell’eccellenza

CONDIVIDI

E’ stato il professor Francesco Alberoni, presidente della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, a presentare lunedì 11 luglio sulla Terrazza Martini di Milano, i tre nuovi Laboratori di alta specializzazione, veri e propri corsi sperimentali proposti dalla Sede Lombardia.

Alla presentazione sono intervenuti i direttori dei Laboratori: Franco Bernini (Laboratorio delle Storie), Pino Farinotti (Laboratorio di Critica Cinematografica) e Giancarlo Giannini (Laboratorio di Recitazione Cinematografica). Presenti, inoltre, Marcello Foti, Andrea Crisanti, Francesco Alberoni, Bartolomeo Corsini.

CSC Lab, la cui responsabilità culturale ed organizzativa è affidata alla Direzione della Scuola Nazionale di Cinema, propone una didattica nel segno dell’unicità e dell’eccellenza, con docenti di altissimo livello, attraverso insegnamenti che sanno incidere direttamente sulle dinamiche della rappresentazione artistica e sull’intero sistema della “macchina produttiva” cinematografica.

I Laboratori si differenziano dai corsi ordinari triennali della Scuola Nazionale di Cinema sia per la loro durata – che potrà variare da una a ventiquattro settimane – sia per la loro natura, essendo Laboratori a pagamento.

L’accesso ai Laboratori di CSC Lab è disciplinata da un’agile procedura d’iscrizione e da un regolamento di selezione specifico per ogni singolo Laboratorio. Al termine dei Laboratori verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Formazione, interdisciplinarità, sperimentazione, spazio alla creatività, a partire da basi teoriche e studi classici, acquisizione di metodo, confronto: tutto questo è Centro Sperimentale di Cinematografia, Scuola Nazionale di Cinema, Sede Lombardia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here