Home Articoli Bando di ospitalità in Puglia: 196.000 euro per 15 progetti

Bando di ospitalità in Puglia: 196.000 euro per 15 progetti

CONDIVIDI

Tra i progetti ammessi: la serie televisiva “Il generale dei briganti” di Paolo Poeti e i lungometraggi “È stato il figlio” di Daniele Ciprì, “Controra” di Rossella De Venuto “Salvo” di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza

Apulia Film Commission ha annunciato le produzioni ammesse al bando “Ospitalità produzioni cinematografiche in Puglia”, pubblicato in data 20 giugno 2011 con prima scadenza il 20 luglio 2011. La prossima scadenza è il 20 settembre 2011.

Di seguito la lista delle produzioni ammesse e dei sostegni concessi.

LUNGOMETRAGGI

– Non me lo dire di Vito Cea, produzione Idea comunicazione e spettacolo (16.000 euro)

– Il cielo è ovunque di Michele Bia, produzione Jasmine Film (18.000 euro)

– Liberarmi di me di Francesca Bellucci, produzione Mediterranea Productions (10.000 euro)

– Rudy Valentino – Divo dei divi di Nico Cirasola, produzione Mediterranea Film (15.000 euro)

– Salvo di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, produzione Acaba Produzioni, coproduzione Cristaldi Pictures (20.000 euro)

– La spiaggia di Tony Domenici, produzione EEG EMI Entertainment Group (11.000 euro)

– Controra di Rossella De Venuto, produzione Interlinea, coproduzione Ripple World Pictures (11.000 euro)

– È stato il figlio di Daniele Ciprì, produzione Faro Film, coproduzione Babe Film (20.000 euro)

SERIE TV

– Il generale dei briganti di Paolo Poeti, Ellemme Group, coproduzione Rai (27.000 euro)

– Il prefetto di ferro di Carlo Carlei, produzione Artis Edizioni Digitali, coproduzione Rai (33.000 euro)

CORTOMETRAGGI

– Colore d’oro di Pierluigi Ferrandini, produzione Dionysia (3.000 euro)

– Mali di Davide Rizzo, produzione Elenfant, coproduzione Coopspettacolo (5.000 euro)

– Gioco nel vento di Raffaele Bleve, produzione Oz Film (3.000 euro)

DOCUMENTARI

– Gitanistan di Claudio Giagnotti, produzione Maxman Coop, coproduzione Freim/Delinò (2.000 euro)

– Il medico di campagna di Luigi Di Gianni, produzione Luigi Di Gianni (2.000 euro)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here