Home Articoli “Oltre il mare”: un folle viaggio di amicizia, amore, divertimento

“Oltre il mare”: un folle viaggio di amicizia, amore, divertimento

CONDIVIDI

Uscirà nelle sale il 30 settembre 2011, distribuito da Microcinema, “Oltre il mare”, un film di Cesare Fragnelli.

Nel cast: Alessandro Intini, Alberto Galetti, Giulia Steigerwalt, Nicola Nocella, Mario Claudio Recchia, Davide Donatiello e con la partecipazione speciale di Cosimo CinieriPaolo Sassanelli e Marit Nissen.

Puglia, oggi. Un gruppo di giovani studenti universitari decide di partire per una vacanza in campeggio, destinazione Otranto. Cinque ragazzi e tre ragazze, tutti amici dall’infanzia. Un bel campione di tipi umani. Dal leader bello e carismatico al simpatico sbruffone figlio di industriali, dal più emotivo ed introverso al furbetto a caccia di avventure, dall’aspirante showgirl all’alternativo di sinistra. C’è chi soffre per amore, chi tenta di dare un senso all’esistenza, chi si prende gioco dei sentimenti altrui, chi pensa solo a divertirsi. Lontani dalle ansie dei genitori – a casa preoccupati o distratti – e da fidanzate troppo prese da se stesse, si sentono tutti più che mai liberi di seguire i propri impulsi, senza pensare alle conseguenze. Si sentono immortali. Amori, sentimenti, sesso, droghe, tradimenti si incrociano in una vacanza da schianto. Ma le loro vite non ancora decise si ritrovano di fronte ad un tragico evento. A salvarli ci sarà un’amicizia senza fine?

“Ho voluto raccontare la storia di un gruppo di ragazzi ventenni, che vivono oggi in Puglia, ma i protagonisti del mio film potrebbero vivere ovunque, in Lombardia come a Roma o a New York, perchè l’opportunità narrativa parte dal sentimento universale dell’amicizia che li lega”. (Cesare Fragnelli)

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here