Home Articoli Pippo Mezzapesa vince al Foggia Film Festival 2012

Pippo Mezzapesa vince al Foggia Film Festival 2012

CONDIVIDI

“Il Paese delle spose infelici” di Pippo Mezzapesa si è aggiudicato il premio “Migliore opera prima del panorama cinematografico italiano” nell’ambito del Foggia Film Festival 2012.

“Per aver raccontato – si legge nella motivazione della giuria – le solitudini del giovane sud prigioniero di una tradizione dai valori sbiaditi e di un futuro senza punti di riferimento”.

“Le mie storie nascono in Puglia – ha raccontato Mezzapesa – perché io sono pugliese e sin dai miei primi lavori ho cercato di raccontare i personaggi e le suggestioni che incontro quotidianamente. Trascorro tuttora lunghi periodi in Puglia, una regione che è indispensabile per il mio processo creativo. I personaggi dei miei lavori, da cui parto per i soggetti dei film, in qualche modo, presentano sempre i tratti delle ambientazioni in cui si muovono”.

Il Foggia Film Festival chiude i battenti domenica 22 aprile con la premiazione delle pellicole vincitrici (tra gli oltre 30 lavori in concorso) nelle sezioni “Italian Movies”, “Italian Short Movies” e “Italian Documentary”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here