Home Articoli Santini: “tutto esaurito il primo weekend di proiezioni al Forlanini”

Santini: “tutto esaurito il primo weekend di proiezioni al Forlanini”

CONDIVIDI

Apertura con Marco Giallini, Claudia Gerini, Tosca D’Aquino e Jasmine Trinca

Tutto esaurito all’ospedale Forlanini di Roma per il primo weekend di programmazione di “Lazio cinema per tutti”, l’iniziativa organizzata dall’assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio in collaborazione con Anec. Esauriti i 400 posti dell’arena allestita nei giardini del nosocomio romano nelle tre serate di venerdì sabato e domenica per la proiezione dei film “Posti in piedi in paradiso” di Carlo Verdone, “To Rome with Love” di Woody Allen e “Buona Giornata” di Carlo Vanzina. Alla proiezione di venerdì ha assistito anche la Presidente Renata Polverini accompagnata da numerosi testimonial dell’inziativa tra cui Marco Giallini, Claudia Gerini, Tosca D’Aquino e Jasmine Trinca.

“Questo ci dimostra che abbiamo fatto bene a raddoppiare i posti dell’arena che dai 200 dell’anno scorso sono passati a 400 – commenta l’assessore alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio Fabiana Santini – già lo scorso anno avevamo avuto modo di constatare che i pazienti dell’ospedale avevano molto apprezzato la possibilità di trascorrere una serata al fresco nei giardini dell’ospedale insieme ai loro parenti. Quest’anno abbiamo voluto aprire l’iniziativa anche agli abitanti del quartiere, convinti che mai come in estate fosse necessario far sentire ai degenti di non essere abbandonati dalla città nel momento in cui tutti partono per le vacanze”.

Già pronta la scaletta per il prossimo weekend della manifestazione che si concluderà il 26 agosto 2012 con la proiezione di “Ciliegine” di Laura Morante. Si comincia venerdì con “Come è bello far l’amore” di Fausto Brizzi, sabato sarà la volta di “Lezioni di cioccolato” di Alessio Maria Federici e infine si chiude domenica 12 agosto con “Ex amici come prima” di Carlo Vanzina.

In particolare, il fondo è strutturato per divenire uno strumento di incentivazione per le opere cinematografiche ed audiovisive realizzate da produttori nazionali in co produzione con produttori esteri.

Il bando per la richiesta di accesso al Fondo verrà pubblicato sul Bollettino Regionale e sul sito www.culturalazio.it dopo che la Giunta avrà recepito il parere della Commissione Cultura del Consiglio Regionale, e scadrà il 31 dicembre 2012.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here