Home Articoli Minerva Pictures: la società guidata da Gianluca Curti ricomincia da tre

Minerva Pictures: la società guidata da Gianluca Curti ricomincia da tre

CONDIVIDI

La società guidata da Gianluca Curti ritorna a distribuire nelle sale, con un listino essenziale ma ricercato. Ricominciando da tre.

Minerva Pictures, guidata da Gianluca Curti, (ri)torna alla distribuzione di cinema in sala. Pochi ma selezionati con cura: sono i titoli con cui Minerva Pictures (Gruppo editoriale Minerva Rarovideo) si ripresenta sul mercato della distribuzione cinematografica. Fedele alla sua linea editoriale, attenta al cinema d’autore e di qualità, la casa di Curti rilancia per il 2012 con tre pellicole internazionali.

Si parte il 31 ottobre con “Un’estate da giganti” (Les Géants), racconto di formazione diretto dall’attore e regista Bouli Lanners, trionfatore alla Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes. Per proseguire con la dramedy “Tentazioni (ir)resistibili” (Thanks For Sharing), opera prima dell’autore e produttore de “I ragazzi stanno bene” Stuart Blumberg, che vede Mark Ruffalo, Gwyneth Paltrow, Tim Robbins e la cantante Pink – al suo esordio cinematografico – alle prese con la dipendenza da sesso. Infine, l’avventura on the road di “Just Like a Woman” di Rachid Bouchareb (Uomini senza legge) con Sienna Miller e Golshifteh Farahani (About Elly). Quest’ultimo film è stato anche coprodotto da Minerva Pictures.

“Un’estate da giganti”, che uscirà nelle sale italiane il 31 ottobre, e “Just Like a Woman”, saranno presentati in concorso al Terra di Siena Film Festival.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here