Home Articoli Biografilm Festival distribuisce in sala con Biografilm Collection

Biografilm Festival distribuisce in sala con Biografilm Collection

CONDIVIDI

Bologna, 13 dicembre 2012 – Biografilm Festival e Gruppo Unipol lanciano la nuova distribuzione, Biografilm Collection, che porterà nelle sale italiane 6 documentari l’anno italiani e internazionali che illustrano i cambiamenti più rilevanti della società contemporanea.

“Creare la Unipol Biografilm Collection – spiega Andrea Romeo, direttore artistico di Biografilm Festival – per noi è stato uno sviluppo naturale. Oltre a scoprire nuovi film, i festival del cinema hanno oggi una nuova opportunità e responsabilità, con l’introduzione della proiezione digitale infatti, si sono aperti veri e propri circuiti alternativi di comunicazione e condivisione che dovrebbero essere sfruttati per distribuire film di qualità”.

I primi quattro film della Biografilm Collection sono stati presentati in anteprima durante l’edizione di Biografilm festival 2012 e sono: “Ai Weiwei: Never Sorry“ (2012) di Alison Klayman, “Steve Jobs: l’intervista perduta“ (2011) di Paul Sen, “LoveMEATender“ (2010) di Manu Coeman, “Sushi the Global Catch” (2011) di Mark Hall.

“Dopo la positiva esperienza di ‘Steve Jobs, l’intervista perduta’ – ha dichiarato Alberto Federici, responsabile della Corporate Identity di Unipol – abbiamo deciso di sostenere la diffusione anche di ‘Ai Wewei: Never Sorry’ per l’ampia eco che la battaglia per la libertà di espressione portata avanti dall’artista cinese ha avuto a livello mondiale. Una battaglia che guarda al futuro, orizzonte al quale cerchiamo di ispirarci in tutte le nostre iniziative”.

La prossima edizione del Biografilm Festival si terrà a Bologna dal 7 al 17 giugno 2013.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here