Home Articoli “W Zappatore” vola a Pechino

“W Zappatore” vola a Pechino

415
0
CONDIVIDI

“W Zappatore”, dark comedy musicale del regista leccese Massimiliano Verdesca, verrà presentato e proiettato il 4 marzo 2013 a Pechino.

L’agenzia Distribuzione Indipendente, inoltre, dopo il ritorno dalla Cina, provvederà a diffondere nelle sale autonome italiane il film che, pur avendo raccolto fino ad ora tanti riscontri positivi, non ha visto la luce se non in serate evento. A Roma, il 6 marzo, presso la Casa del Cinema si terrà una conferenza stampa ufficiale durante la quale verranno anche divulgati i dettagli su città e sale che accoglieranno la pellicola sul grande schermo.

“W Zappatore”, finanziato dall’Apulia Film Commission, vincitore al Brookyn Film Festival come miglior film, narra le vicende del musicista “metallaro” Marcello Zappatore, per lo più satanista, che si ritrova a ricevere il dono della stigmate sul costato. Evento che per un chitarrista dedito all’oscuro in un paesino del profondo Sud dalle abitudini bigotte non può che far scaturire clamorose conseguenze.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here