Home Articoli ANICA e Assolombarda: Tax Credit e Product Placement, “Il Marketing in un...

ANICA e Assolombarda: Tax Credit e Product Placement, “Il Marketing in un Ciak!”

CONDIVIDI

Tax Credit e Product Placement, opportunità congiunte per le imprese che sostengono l’industria cine-audiovisiva.


Incoraggiante conferma di interesse da parte degli imprenditori intervenuti all’incontro “Il Marketing in un Ciak!” organizzato da ANICA e Assolombarda a Milano. L’appuntamento ha infatti visto la presenza di 120 fra rappresentanti dell’industria lombarda e produttori cinematografici locali, nella sede di Assolombarda. L’incontro ha promosso e illustrato alle aziende del tessuto territoriale i benefici derivanti dal product placement e dall’applicazione del tax credit a beneficio degli investitori esterni alla filiera cinematografica.
Per la prima volta i due strumenti sono stati presentati congiuntamente proprio per evidenziare la loro complementarietà ed efficacia sinergica.

All’introduzione istituzionale di Guido Marzorati, Direttore Settore Diritto d’Impresa e Fisco di Assolombarda, sono seguiti gli interventi di numerosi esperti che si sono confrontati sul tema del branding attraverso il product placement e sullo strumento del tax credit quale opportunità di marketing alternativo alle consuete vie tradizionali di promozione aziendale, coordinati da Andrea Pietra, Responsabile Ufficio Tax Credit e Finanziamenti di ANICA.

Sono stati seguiti con grande interesse le relazioni introduttive di Fabio Severino, Professore di Economia e Gestione delle Imprese, e di Gian Marco Committeri, fiscalista e tra gli estensori della normativa sul tax credit. Severino ha illustrato le grandi opportunità nell’utilizzo del product placement nel cinema, mentre Committeri ha insistito sulle possibilità di investimento e di ritorno potenziale degli utili, anche analizzando le combinazioni tra le due principali forme di intervento delle imprese esterne nel finanziamento alla produzione cinematografica.

Successivamente l’incontro ha focalizzato l’interesse su casi concreti, applicativi di tax credit e product placement, grazie ai contributi delle agenzie di pubblicità The Culture Business e Casta Diva Group, delle imprese di produzione Cattleya, Italian International Film e Indiana Production, e, infine, di Monte dei Paschi di Siena Istituto di Credito e investitore esterno.

L’incontro rappresenta la prima tappa di una fattiva collaborazione fra ANICA e Assolombarda destinata a stimolare l’attenzione dell’imprenditoria verso l’industria cinematografica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here