Home Articoli “P.O.E. Poetry of Eerie”, arriva nelle sale il “nuovo horror italiano”

“P.O.E. Poetry of Eerie”, arriva nelle sale il “nuovo horror italiano”

CONDIVIDI

Il “nuovo horror italiano” reinterpreta otto storie del maestro Edgar Allan Poe

“P.O.E. Poetry of Eerie” è un film horror italiano ad episodi diretto da vari registi: Domiziano Cristopharo, Giovanni Pianigiani e Bruno Di Marcello, Paolo Gaudio, Alessandro Giordani, Paolo Fazzini, Angelo e Giuseppe Capasso, Edo Tagliavini, Yumiko Sakura Itou.

Il maestro indiscusso della letteratura horror e gotica, Edgar Allan Poe, rivive al cinema grazie a un gruppo di giovani e talentuosi registi del panorama indipendente italiano, pronti a trasferire sullo schermo le ancestrali e più archetipiche paure dell’uomo. Un lavoro corale, caratterizzato da stili e approcci diversi, atto a reinterpretare, sviscerare e riscrivere la suggestiva poetica di un autore sempiterno, che ha popolato sogni e incubi di intere generazioni, ispirato e influenzato romanzieri, pittori, musicisti e perfino linee di gioielli. Oltre che registi del calibro di Dario Argento, Roger Corman, Tim Burton, John Carpenter, Lucio Fulci, George Romero, Stuart Gordon e Federico Fellini.

Il film uscirà nelle sale del circuito di Distribuzione Indipendente il 7 giugno 2013 e on demand in versione integrale su Own Air (www.ownair.it) il 14 giugno 2013.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here