Home Articoli “Una mamma imperfetta”: oltre 650.000 visualizzazioni per la serie di Ivan Cotroneo

“Una mamma imperfetta”: oltre 650.000 visualizzazioni per la serie di Ivan Cotroneo

CONDIVIDI

Da oggi online la quarta – e penultima  settimana delle avventure quotidiane di Chiara (Lucia Mascino) e delle sue amiche

In attesa di conoscere le (dis)avventure quotidiane che animeranno la quarta settimana di “Una mamma imperfetta” (online da oggi), la serie ideata e diretta da Ivan Cotroneo festeggia un traguardo importante: oltre 650mila visualizzazioni in streaming sul sito di Corriere.it.
Un risultato che conferma il successo crescente di un progetto che continua a conquistare gli spettatori raccontando con umorismo la vita di tutti i giorni di Chiara (la protagonista, interpretata da Lucia Mascino), di suo marito Davide (Fausto Maria Sciarappa), delle tre amiche Marta, Irene e Claudia (rispettivamente Alessia Barela, Anna Ferzetti e Vanessa Compagnucci) e dei loro compagni Giacomo, Luigi e Gustavo (Biagio Forestieri, Sergio Albelli e Luciano Scarpa).

5 puntate alla settimana, dal lunedì al venerdì, che affrontando i temi più diversi (dal lavoro al calo del desiderio, al confronto con le sempre temibili mamme perfette) in otto minuti restituiscono con leggerezza le piccole e grandi imperfezioni in cui tutti – mamme e non – possiamo riconoscerci. Perché, come spiega Ivan Cotroneo, «La “Mamma Imperfetta” è una categoria dello spirito. Ci sono papà che si sentono Mamme Imperfette, ci sono persone che pur non essendo genitori possono tranquillamente vivere la loro vita da Mamme Imperfette. Basta mettersi a letto a fine giornata ripassando mentalmente tutti gli impegni mancati, basta vivere gli appuntamenti famigliari o lavorativi con una sensazione costante di inadeguatezza, basta sentirsi più spesso buffi o ridicoli che all’altezza della situazione, per assurgere alla posizione di Mamma Imperfetta. La Mamma Imperfetta è chiunque attraversi una porta pensando: “Eccoci qui, anche se ho messo il vestito buono, adesso tutti scopriranno che non so fare quello che sono chiamato a fare”».

La serie, prodotta da Indigo Film e 21 in collaborazione con Corriere della Sera e Rai Fiction e con il supporto di Technicolor Effetti Visivi, è online sul sito Corriere.it (dove da qualche giorno è disponibile anche lo scatenato videoclip “Anche le mamme ballano”, con le protagoniste trasformate in autentiche “Icone Pop”) e a settembre andrà in onda su Raidue.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here