Home Articoli Appello per il documentario sulla storia del Filmstudio di Roma

Appello per il documentario sulla storia del Filmstudio di Roma

CONDIVIDI

Sulla storia del Filmstudio di Roma, che va dal 2 ottobre 1967 ad oggi, si sta realizzando un documentario. Ci hanno pensato il regista Toni D’Angelo e per il Filmstudio Armando Leone.

“Lo scopo – si legge in un comunicato stampa di Roma Lazio Film Commission – è quello di evitare che un capitale culturale che appartiene a tutta la città di Roma rischi di restare isolato, frammentato e silenzioso nella memoria e nel cuore di migliaia di romani”.

A disposizione del regista Toni D’Angelo il Filmstudio ha messo il proprio archivio e la memoria storica dei promotori storici. D’Angelo in particolare potrà contare sui ricordi di: Americo Sbardella (fondatore del Filmstudio), di Armando Leone e di Delia Peres, gli unici oggi a possedere la memoria di 45 anni di attività.

Nota di regia di Toni D’Angelo: “dopo quattro mesi di lavoro, dopo avere intervistato registi famosi, autori protagonisti del cinema indipendente italiano, personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, il grafico che creò il marchio del Filmstudio, stretti collaboratori dei fondatori e gli stessi protagonisti di questa straordinaria avventura sono sempre più attratto e affascinato da questo mio lavoro. Ho l’impressione di trovarmi davanti ad un pozzo senza fondo. C’è ancora tanto da fare e tanto da scoprire. Mi sto rendendo conto come dentro la storia del Filmstudio ci siano, sotto certi aspetti, molti importanti riflessi dei mutamenti socio-culturali italiani degli ultimi cinquant’anni”.

L’appello inviato da Roma Lazio Film Commission: “vogliamo rivolgere a quanti hanno frequentato il Filmstudio per chiedere, per esempio, se avessero foto o filmati amatoriali realizzati al Filmstudio o davanti al Filmstudio in via degli Orti d’Alibert. Ci rivolgiamo anche a quei professionisti che abbiano realizzato, per ragioni di lavoro, interviste o filmati che in qualche modo riguardino il Filmstudio. Chiunque avesse qualcosa di interessante da proporci, volendo collaborare, si può mettere in contatto con il regista Toni D’Angelo (tonidangelo@gmail.com) o con Armando Leone del Filmstudio (deliaperes@ tin.it)”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here