Home Articoli Iniziata su Rai 2 la serie “Crossing Lines”: Buscaglia, “Siamo estremamente felici...

Iniziata su Rai 2 la serie “Crossing Lines”: Buscaglia, “Siamo estremamente felici di questa partenza!”

CONDIVIDI

Monaco, Germania, 17 maggio 2013 – “Crossing Lines” ha debuttato in anteprima mondiale in Italia su Rai 2 venerdì 14 giugno. Al di là di ogni aspettativa ha ottenuto ottimi risultati in termini di auditel con una media di 2.14 milioni di telespettatori e il 9.43% di share. Giorgio Buscaglia, responsabile della programmazione cinema e fiction su Rai 2 dichiara: “Siamo estremamente felici di questa partenza!”.
La messa in onda del 14 giugno ha superato la quota media del market share delle reti del 18%. Ora è la volta dell’America con la NBC dove “Crossing Lines” andrà in onda il 23 giugno alle ore 9.00.

“Crossing Lines” è una serie televisiva in cinque episodi con un cast internazionale: Donald Sutherland, Gabriella Pession, William Fichtner, Marc Lavoine, Richard Flood e Tom Wlaschiha.

La serie è stata scritta, ideata e realizzata da Edward Allen Bernero e dal presidente della Tandem Rola Bauer, entrambe le società si sono occupate anche della produzione esecutiva.

Rola Bauer dichiara: “Dopo il successo con l’apertura ufficiale del 53 Festival di Montecarlo arriva l’importante debutto avuto con la Rai, questi risultati attestano la forza creativa di Crossing Lines e mi riempiono di orgoglio per il lavoro svolto da tutti davanti e dietro la telecamera!”.

Edward Allen Bernero dichiara:“Sono emozionato e grato della risposta a livello numerico dei telespettatori Italiani nella visione di Crossing Lines. Tutti noi amiamo molto questo progetto e mi auguro che il resto del mondo si unisca al pubblico di Rai 2 ottenendo ottimi risultati anche in altri mercati!”.

Il 9 giugno 2013 il 53esimo Festival di Montecarlo è stato ufficialmente aperto da “Crossing Lines” alla presenza del suo presidente onorario S.A.S. Principe Alberto II di Monaco ed il cast rappresentato da Donald Sutherland e Gabriella Pession. L’eccezionalità dell’evento consiste nel fatto che per la prima volta nella storia del festival sia stato selezionato un seriale come film d’apertura.

La serie è prodotta da Tandem Communications e Bernero Productions in co-produzione con TF1 Production/TF1 Network e in associazione con Sony Pictures Television Networks.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here