Home Articoli Addio a Carlo Lizzani, il regista si è suicidato a Roma

Addio a Carlo Lizzani, il regista si è suicidato a Roma

CONDIVIDI

Roma, 5 Ottobre 2013 – Il regista e sceneggiatore Carlo Lizzani si è suicidato, lanciandosi nel vuoto, dal terzo piano di un palazzo nel centro di Roma, a due passi dal Vaticano, dove abitava con la moglie. A dare l’allarme alcuni vicini che hanno notato il corpo nel cortile interno del palazzo. Lizzani aveva 91 anni.

Tra i suoi film più famosi “Banditi a Milano”, “Fontamara”, “Cronache di poveri amanti” e “Mussolini ultimo atto” e per la tv “Le cinque giornate di Milano” e “Maria José”.

Ai figli Carlo Lizzani ha lasciato un biglietto con poche righe di saluto.

Carlo Lizzani
Roma, 3 aprile 1922 – Roma, 5 ottobre 2013

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here