Home Articoli Ciak, si gira in Puglia! “La freccia del Sud”, film tv di...

Ciak, si gira in Puglia! “La freccia del Sud”, film tv di Ricky Tognazzi

CONDIVIDI

Ricky-Tognazzi-45545Pietro Mennea ha lasciato un ricordo indelebile nella storia dell’atletica e, più in generale, dello sport italiano di tutti i tempi. Medaglia d’oro nei duecento metri piani alle Olimpiadi di Mosca del 1980, detentore del record del mondo dal 1979 al 1996 con il tempo di 19”72 e unico duecentista nella storia dell’atletica mondiale a qualificarsi per quattro finali olimpiche, per tutti era “La freccia del Sud”.

Al grande velocista barlettano Pietro Mennea, scomparso il 21 Marzo del 2013 a Roma, è dedicato il film tv “La freccia del Sud” (Casanova Multimedia – Rai Fiction) di Ricky Tognazzi. Nel ruolo del mitico atleta pugliese sarà l’attore Michele Riondino, interprete di film come “Dieci inverni” di Valerio Mieli e “Bella addormentata” di Marco Bellocchio. Nel cast anche Luca Barbareschi, Nicole Grimaudo, GianMarco Tognazzi, Lunetta Savino e Nicola Rignanese.

Scritto da Ricky Tognazzi insieme a Simona Izzo, la miniserie televisiva in due puntate da 100 minuti, racconta la vita e le vicende sportive di Pietro Mennea che, partendo dal Sud, riuscì a imporsi in tutto il mondo. La fiction sarà realizzata in 27 giorni di lavorazione, dal 5 Giugno a 5 Luglio, tra Barletta, Bisceglie e Bari.

Prodotto da Casanova Multimedia e Rai Fiction, il film tv è sostenuto da Apulia Film Commission con un finanziamento totale di 392.169,00 euro (250.000,00 euro Apulia National & International Film Fund e 142.169,00 euro Apulia Hospitality Fund) per un impatto sul territorio pari a 1.306.508,00 euro.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here