Home Articoli Addio a Marilyn Burns, l’attrice dell’horror “Non aprite quella porta”

Addio a Marilyn Burns, l’attrice dell’horror “Non aprite quella porta”

CONDIVIDI

image-an-interview-with-marilyn-burns-620x350Roma, 6 Agosto 2014 –Marilyn Burns, l’attrice divenuta celebre per aver vestito i panni di Sally Hardesty in “The Texas Chainsaw Massacre”, ovvero “Non aprite quella porta”, è scomparsa all’età di 65 anni. Il suo corpo è stato trovato senza vita nel suo appartamento di Houston.

Il regista Tobe Hooper realizzò “Non aprite quella porta” nel 1974 con un budget di soli 300.000 dollari e ne guadagnò, solo negli USA, 30 milioni, che a oggi può tranquillamente stazionare nella top 10 tra i film horror più spaventosi di sempre.

Dopo l’incredibile successo del film di Hooper, la carriera di Marilyn Burns si è divisa tra televisione e film di serie B.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here