Home Articoli I migliori film del 2014

I migliori film del 2014

CONDIVIDI

Top Ten Film 2014

Come ormai consuetudine torna la classifica dei film più belli visti sul grande schermo nell’anno che sta per concludersi. Alcuni forse non li avete ancora visti e magari vi verrà la voglia di recuperarli, altri, invece, li trovate ancora in sala.
La top ten che segue (e da cui a malincuore restano fuori alcuni titoli notevoli come “Snowpiercer”, “Winter’s sleep” e “Il sale della terra” di Wim Wenders) è più che altro un elenco dei 10 migliori titoli dell’anno e prende in considerazione solo in film  usciti nelle sale italiane dal 1 gennaio al 31 di embre 2014.

Buona lettura e Buon 2015!

_______________________________________________________________________
 TOP 10 MOVIE 2014
_______________________________________________________________________

10° posto

Alabama-Monroe-film-3838

nebraska-will-forte-e-bruce-dern-2715

Un ex-aequo di cui non potevamo fare a meno: il malinconico road movie in bianco e nero “NEBRASKA” di Alexander Payne con uno straordinario Bruce Dern e “ALABAMA MONROE” di Felix Van Groeningen (temuto rivale all’Oscar de “La Grande Bellezza”), dolorosa storia biografica d’amore e genitorialità con un’affascinante colonna sonora country.

Qui la nostra recensione di Nebraska

Qui la nostra recensione di Alabama Monroe

_______________________________________________________________________

9° posto

The Grand Budapest Hotel

Il fantasioso mondo dell’eccentrico Wes Anderson “THE GRAND BUDAPEST HOTEL” che ha ospitato un variegato cast all-star che include Ralph Fiennes, Bill Murray, Jude Law, Owen Wilson, Tilda Swinton, Willem Dafoe, F. Murray Abraham, Adrien Brody, Léa Seydoux, Edward Norton, Harvey Keitel, Mathieu Amalric e Jason  Schwartzman.

Qui la nostra recensione del film

_______________________________________________________________________

8° posto

the-nymphomaniac-part-1-charlotte-gainsbourg-in-una-scena-dello-scottante-film-di-lars-von-trier-288279

Entrambi i capitoli dello scandaloso “NYMPHOMANIAC” del controverso regista danese Lars Von Trier. Coinvolgente ed estremo viaggio nelle perversioni di una donna dipendente dal sesso, ma soprattutto un film sull’assenza d’amore. Cast straordinario: Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgård, Shia LaBeouf, Christian Slater, Willem Dafoe, Udo Kier, Jamie Bell, Stacy Martin e Uma Thurman (protagonista quest’ultima del capitolo cult del film).

Qui la nostra recensione Nymphomaniac Vol 1

Qui la nostra recensione Nymphomaniac Vol 2

_______________________________________________________________________

7° posto

solo-gli-amanti-sopravvivono-20141

I vampiri secondo Jim Jarmusch, ovvero “SOLO GLI AMANTI SOPRAVVIVONO” (titolo originale “Only lovers left alive”). Gli insoliti vampiri interpretati da Tom Hiddleston e Tilda Swinton (superbi!) sono buoni e reagiscono al decadimento e alla depressione per continuare a vivere custodendo cultura e bellezza in un mondo in cui nessuno sembra più curarsene.

_______________________________________________________________________

6° posto

HER-film-30852

Una lei virtuale che ha la sensuale voce di Scarlett Johansson: “HER” di Spike Jonze, in cui un uomo (Joaquin Phoenix in una delle sue migliori interpretazioni) s’innamora di un’intelligenza virtuale. Un film filosofico, fantascientifico ma anche melodrammatico che riflette, senza puntare il dito, sull’alienazione 2.0.

Qui la nostra recensione del film

_______________________________________________________________________

5° posto

DALLAS-BUYERS-CLUB-2014

DALLAS BUYERS CLUB di Jean-Marc Vallée, la toccante storia (realmente accaduta negli anni ’80 in Texas) di un malato di AIDS che si battuto per la libertà di scegliere la cura a cui sottoporsi sfidando le multinazionali farmaceutiche. Un film che rimane impresso per le straordinarie interpretazioni di Matthew McConaughey e Jared Leto, che gli hanno valso l’Oscar come migliori attori, protagonista e non.

Qui il nostro incontro con Matthew McConaughey.

_______________________________________________________________________

4° posto

BOYHOOD-3883

BOYHOOD di Richard Linklater, un film girato in maniera innovativa, nell’arco di ben 12 anni per seguire la crescita di un ragazzo e della sua ordinaria famiglia. Narrativamente semplice ma pieno di vita. Una boccata d’aria fresca nel cinema dominato dagli effetti speciali.

_______________________________________________________________________

3° posto

Gone-Girl-3773

GONE GIRL – L’AMORE BUGIARDO di David Fincher. Tra sorprendenti colpi di scena e umorismo nero, una storia malata come le relazioni e la società mediatica che rappresenta, condita da un’ottima fotografia e colonna sonora. Ancora una volta Fincher non delude.

Qui la nostra recensione del film

_______________________________________________________________________

2° posto

mommy-2222

MOMMY di Xavier Dolan, un film intenso e coinvolgente, fatto di splendide immagini e una sequenza che resterà nella storia del cinema. Un secondo posto che vuole essere anche un applauso al 25enne regista canadese, alla sua libertà e alla sua notevole energia espressiva.

Qui la nostra recensione del film

_______________________________________________________________________

1° posto

The-Wolf-of-Wall-Street-Leonardo-di-Caprio

A dominare questa classifica è fin dall’inizio del 2014 THE WOLF OF WALL STREET, frutto del sodalizio cinematografico tra i più saldi e riusciti degli ultimi anni: quello tra Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio. Basato su una storia vera, il film narra l’impressionante e avida ascesa di Jordan Belfort, il broker di New York che conquistò un’incredibile fortuna truffando milioni di investitori per dedicarsi a una vita dissoluta. Con una vitalità che fa invidia a registi molto più giovani di lui,  a 71 anni Scorsese racconta, senza moralizzare, gli eccessi, la corruzione e la degenerazione di un’America superficiale e ingorda, in cui il successo è inseguito e ottenuto ad ogni costo. Un overdose di scene indimenticabili con un DiCaprio all’apice del suo istrionismo.

Qui la nostra recensione del film

_______________________________________________________________________

Leggi anche

I migliori 5 film italiani del 2014

_______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here