Home Articoli SIAE su Copia Privata: grande soddisfazione per la decisione del Consiglio di...

SIAE su Copia Privata: grande soddisfazione per la decisione del Consiglio di Stato

CONDIVIDI

4554-gino_paoliRoma, 19 Febbraio 2015 – “Non possiamo che esprimere grande soddisfazione per la decisione di ieri del Consiglio di Stato che, confermando le sentenze del Tar Lazio del 2012, ha integralmente rigettato i ricorsi presentati contro la copia privata, che è e resta un compenso giusto e perfettamente legittimo. La sentenza è senza ombre e chiude la porta, speriamo definitivamente, a ogni strumentalizzazione contraria al diritto degli autori e editori italiani di vedere remunerate le loro opere”, ha dichiarato il presidente della SIAE, Gino Paoli.

“Quanto alle esenzioni ‘ex ante’ per gli apparecchi a uso esclusivamente professionale, e quindi non suscettibili di uso per copia privata, la SIAE ha sino a oggi operato nel rispetto dell’incarico assegnatole dall’ordinamento nazionale. Del resto, il criterio dettato dalla stessa Corte di Giustizia per l’individuazione delle predette esenzioni è quello della manifesta estraneità dei dispositivi alla copia privata (e quindi manifesta destinazione dei dispositivi stessi a un uso esclusivamente professionale)”.

“Viva il Consiglio di Stato. Viva il diritto d’autore – commenta Paoli – e se poi qualcuno volesse fissare dei criteri generali per gli usi professionali, la SIAE sarà contenta e persino sollevata di doverli applicare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here