Home Articoli Addio a Garry Marshall, regista di “Pretty Woman”

Addio a Garry Marshall, regista di “Pretty Woman”

368
0
CONDIVIDI

ct-garry-marshall-likes-to-show-off-his-northwestern-fandom-on-set-20160324

Roma, 20 Luglio 2016 – E’ morto ieri, 19 luglio, Garry Marshall, regista di film di successo come “Pretty Woman” e creatore di celebri serie tv quali “Happy Days”. Aveva 81 anni. Lo rendono noto i suoi familiari, citati dai media statunitensi.

Oltre al film del 1990 che ha regalato la notorietà a Julia Roberts agli inizi della sua carriera, Marshall ha diretto altre commedie romantiche di successo come “Paura d’amare” del 1991 con Al Pacino e Michelle Pfeiffer e “Se scappi ti sposo” del 1999 in cui tornarono a lavorare insieme Julia Roberts e Richard Gere.

Tra le serie tv da lui create, oltre “Happy Days” nota in Italia agli inizi degli anni ’80, si ricordano “Mork & Mindy”, in cui un giovane Robin Williams interpreta la parte di un alieno arrivato sulla Terra con un’astronave a forma d’uovo e ospitato nella propria soffitta da una ragazza che cerca di introdurlo alle usanze umane.

Garry Marshall fu anche attore, comparendo tra l’altro in episodi di “E.R. – Medici in prima linea”, “Sabrina – Vita da strega”, “Broters and Sisters” e “La vita secondo Jim”.

Garry Kent Marshall
New York, 13 Novembre 1934 – Burbank, 19 Luglio 2016

76767-pretty-woman-richard-gere-julia-roberts

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here