Home Articoli “Il giorno più bello”, Venitucci e Vassallo coppia gay per Vito Palmieri

“Il giorno più bello”, Venitucci e Vassallo coppia gay per Vito Palmieri

CONDIVIDI

Cinema: 'Il giorno più bello'

Bari, 22 Luglio 2016 – E’ stato presentato al Cineporto di Bari “Il giorno più bello”, il primo lungometraggio del regista pugliese Vito Palmieri, che prova a rovesciare il punto di vista della diversità, raccontando l’amore tra due omosessuali che intendono coronare il loro sogno di sposarsi.

All’incontro con i giornalisti sono intervenuti gli attori protagonisti, Michele Venitucci (Andrea) e Alessio Vassallo (Filippo), che nel film interpretano la coppia gay innamorata da anni ma “ingabbiata nelle prospettive delle loro famiglie”. Quella più umile, del Sud, sottolinea Venitucci, “è paradossalmente quella più aperta mentalmente”; al contrario della famiglia di Filippo, “colta ma incapace di accettare questa unione”. Sia pure il tema ruoti attorno all’amore fra persone dello stesso sesso, “non è un film sull’omosessualità ma una storia di sentimenti. Un amore ‘semplice’ in cui la diversità, evidenzia Vassallo, “sta intorno a noi e nel modo in cui gli altri vivono la nostra storia”. Una “storia romantica e ironica”, la definisce il regista.

Prodotto da Altre Storie, Clemart, con Rai Cinema e il supporto di Apulia Film Commission, “Il giorno più bello” è stato girato quasi interamente in Puglia, nella Valle d’Itria, ma domani il cast partirà per Barcellona per le riprese finali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here