Home Articoli Addio a Gideon Bachmann, fotografo e regista amico di Fellini e Paolini

Addio a Gideon Bachmann, fotografo e regista amico di Fellini e Paolini

CONDIVIDI

Pasolini-e-Bachmann_Deborah-Beer1

Roma, 26 Novembre 2016 – E’ morto ieri sera a Karlsruhe, in Germania, Gideon Bachmann, fotografo, regista, giornalista, amico di Pier Paolo Pasolini e Federico Fellini. Fra i protagonisti della storia del cinema avrebbe compiuto 90 anni nel Febbraio 2017.

Raffinato, poliglotta ed eclettico, tra le figure più originali del mondo del cinema Bachmann, di origine ebrea, nato nel 1927 in Germania, dalla quale scappò con i genitori durante il nazismo, aveva studiato ed era cresciuto a New York, ospite di uno zio, ha vissuto anche a Roma nella mitica Torre del Grillo con affaccio sui fori imperiali e da molto tempo si era stabilito a Karlsruhe.

E’ conosciuto per la sua vasta produzione, in particolare per essere stato in grado di raccogliere e documentare con la macchina fotografica, la cinepresa o con il suo fido registratore audio le “storie” dei più importanti set della storia del cinema – da Otto e mezzo a Salò a Le 120 giornate di Sodoma a Nostalghia. Cinemazero custodisce e valorizza il suo enorme patrimonio. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here