Home Articoli Titanic, la nave affondò per un incendio

Titanic, la nave affondò per un incendio

723
0
CONDIVIDI

titanic_9i8u7

La notizia è di poche ore fa. Una nuova affascinante teoria apre un “giallo” sulla storia del Titanic. Secondo il giornalista Senan Molony, che spiega la sua “scoperta” in un documentario dell’emittente britannica Channel 4, la causa dell’affondamento della nave nell’aprile 1912 sarebbe stato un incendio all’interno dello scafo, di cui i costruttori erano a conoscenza, e non tanto l’iceberg contro il quale andò a cozzare nell’Oceano Atlantico.

Dall’analisi di alcune fotografie sono emersi infatti i segni di fiamme che lente ma inesorabili si erano sviluppate vicino alle caldaie del transatlantico quando ancora si trovava nel porto di Belfast, dove venne costruito. Si era cercato di spegnerle ma senza successo. Nonostante questo il programma della costosa nave andò avanti e l’incendio continuò a indebolire per giorni lo scafo del Titanic fino a quando arrivò ad urtare l’iceberg che lo squarciò causando il danno letale per la cosiddetta nave “inaffondabile”. Nel disastro sulla rotta da Southampton a New York morirono 1500 persone.

Sull’affondamento del Titanic sono stati girati diversi cortometraggi, lungometraggi e documentari, oltre ad alcune serie tv. Il primo è uscito pochi giorni dopo l’affondamento del transatlantico, per quello che nel 1912 fu un “instant-movie”. Il più famoso resta “Titanic” di James Cameron (1997), il film colossal vincitore di ben 11 Oscar che ha ottenuto i maggiori incassi della storia del cinema e che in occasione del centenario della strage è stato riproposto in versione 3D. Un film capolavoro che vede come attori principali Leonardo DiCaprio (Jack Dawson) e Kate Winslet (Rose De Witt). Il film narra del Titanic – maestosa nave partita dal porto di Southampton per raggiungere New York – ma che non arriverà mai a destinazione. E della storia d’amore tra Jack Dawson e Rose De Witt.

4664646-titanic-leonardo-dicaprio-kate-winslet

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here