Home Articoli Cresce il Box Office italiano: Franceschini, “Gli italiani stanno tornando al cinema”

Cresce il Box Office italiano: Franceschini, “Gli italiani stanno tornando al cinema”

308
0
CONDIVIDI

quo-vado-checco-zalone-20165

Nel 2016 sono stati venduti 105.385.195 biglietti, con un incremento del 6,06% rispetto al 2015. Sono i dati positivi del Box Office italiano, a consuntivo dell’anno appena trascorso, secondo l’elaborazione Cinetel che rileva il 93% delle presenze dell’intero mercato. Crescono anche gli incassi: 661 milioni di euro (+ 3,86%) con un trend positivo rispetto anche al 2014. Quanto alla quota di mercato del cinema italiano risulta in aumento: sale al 28,71% contro il 21,35% del 2015; in calo la quota Usa passata dal 60,01% al 55,19%.

“Gli italiani stanno tornando al cinema e l’aumento del numero degli spettatori in sala è un’ulteriore conferma della crescita dei consumi culturali nel nostro Paese: dal cinema al teatro, dai musei all’acquisto dei libri, fino ai concerti, in questo 2016 il segno è stato positivo”. Così il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini commenta i dati Cinetel che, nell’ultimo anno, hanno registrato una crescita del 6,5% delle presenze al cinema. “Il cinema è tornato ad essere centrale nell’agenda di governo, dalla nuova legge di settore – che aumenta le risorse, modernizza le regole e promuove la rinascita delle sale cinematografiche – alle diverse promozioni per far riscoprire il fascino del grande schermo”.

Natale disastroso per gli incassi (- 38%) secondo i dati Cinetel. Le feste natalizie in sala, assente Checco Zalone, sono state un disastro: – 35,71% di presenze, – 38,06% di incasso al cinema tra il 16 dicembre 2016 e il 6 gennaio 2017. Le statistiche, presentate oggi all’ANICA nel corso del bilancio dati cinema 2016, documentano anche un affollamento senza precedenti, 29 titoli usciti nel periodo, rispetto ai 17 dell’anno precedente. A mancare è stato il film di Zalone: “Quo vado?” nel 2016 ha rappresentato l’8,89% di quota mercato presenze 2016.

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here