Home Articoli “Pino Daniele – Il Tempo Resterà” conquista il box office, docu-film incassa...

“Pino Daniele – Il Tempo Resterà” conquista il box office, docu-film incassa in 3 giorni oltre 600 mila euro e 55 mila spettatori

CONDIVIDI

In tre giorni il docu-film di Giorgio Verdelli ha raccolto in oltre 270 sale italiane 55 mila spettatori, posizionandosi secondo al box office subito dopo “La Bella e la Bestia” della Disney

Pino-Daniele-POSTER-LOCANDINA-2017

Sudovest Produzioni, Rai Cinema e Nexo Digital annunciano lo straordinario risultato al botteghino di “Pino Daniele. Il Tempo resterà” di Giorgio Verdelli. Il docu-film proposto per 3 giorni, dal 20 al 22 marzo, in oltre 270 sale italiane ha raccolto oltre 600 mila euro e 55 mila spettatori, posizionandosi sempre secondo al box office subito dopo “La Bella e la Bestia” della Disney, prima di “John Wick 2” e “The Ring 3”.

Giorgio Verdelli, grazie alla sua profonda conoscenza di Pino Daniele, ha realizzato un ritratto inedito del musicista, raccontandone il rapporto intimo e profondo con la città di Napoli e la capacità di essere un artista apprezzato a livello internazionale. Visti l’ottimo risultato nelle sale e la grande richiesta da parte del pubblico, numerosi cinema stanno programmando repliche del film (dettagli a breve su www.nexodigital.it).

“Pino Daniele. Il Tempo resterà” è stato riconosciuto come film di interesse culturale nazionale e indicato come Progetto Speciale dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con il Patrocinio di SIAE. È stato presentato in anteprima al Teatro San Carlo di Napoli con il supporto della Regione Campania. Le riprese a Napoli sono state realizzate grazie alla collaborazione del Comune di Napoli.

Il docu-film è una produzione Sudovest con Rai Cinema ed è stato distribuito in esclusiva al cinema da Nexo Digital in collaborazione con i media partner Radio Deejay e MYmovies.it.

#PinoDaniele #IlTempoResterà

PINO-DANIELE-2983

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here