Home Articoli Masterclass for Producers: bilancio positivo per il focus sulla distribuzione promosso da...

Masterclass for Producers: bilancio positivo per il focus sulla distribuzione promosso da AGICI

CONDIVIDI

Masterclass-for-Producers-AGICI-2017

Chiude con un bilancio positivo la Masterclass for Producers promossa da A.G.I.C.I – Associazione Generale Industrie Cine-Audiovisive Indipendenti che si è tenuta a Roma presso il Cinema Caravaggio il 12 e 13 luglio e in cui si è parlato di distribuzione e auto-distribuzione. Ottima affluenza di produttori e distributori indipendenti ma anche di tanti addetti ai lavori dell’intero settore audiovisivo. Molte le presenze istituzionali che hanno preso parte ai lavori e che si sono avvicinate al mondo degli “indipendenti” per un confronto costruttivo e serrato su temi di interesse comune che ha visto oltre un centinaio di iscritti.

Obiettivo della due giorni è stato fornire gli strumenti per un supporto concreto a tutti quei produttori che vogliono portare i propri film in sala in modo del tutto indipendente rispetto alla grande distribuzione. Si sono analizzate le varie tipologie di distribuzione: dalla distribuzione full-rights a quella theatrical in service, al theatrical on-demand. Si è parlato anche di tax credit e del P&A (Print & Advertising) in modo funzionale all’ottimizzazione di risorse, opportunità e costi. Le campagne pubblicitarie di marketing e social e la lettura dei dati del box office, che determinano il successo (o insuccesso) di un film, hanno chiuso la Masterclass.

Moltissimi i nomi che sono intervenuti nella due giorni romana: da Corrado Azzollini e Gino Zagari di Draka Distribution, a Antonello Centomani di Movieday, Claudia Tosi (regista), Domenico Dinoia (Presidente FICE), Marco Colombo e Aldo Lemme di Adler Entertainment, Damiano Ricci di BIM Distribuzione, Stefano Fiano (consulente theatrical & media), Robert Bernocchi (data and business analyst di Cineguru).

Alcuni riscontri dai partecipanti:

“La Masterclass sulla distribuzione cinematografica organizzata dall’AGICI, ha offerto una panoramica dettagliata e approfondita sulle dinamiche che regolano questa difficile fase di commercializzazione del film. Infatti, se già è complesso per un produttore indipendente riuscire a realizzare il proprio film, diventa ancora più difficile trovare un canale di distribuzione nelle sale cinematografiche che possa assicurare almeno la copertura dei costi. Nella maggior parte dei casi il produttore si ritrova con un film che non riesce a far uscire e di conseguenza non riesce a vendere sul mercato. Affrontare con più consapevolezza questa delicatissima fase è quindi imprescindibile per chiunque voglia confrontarsi con la produzione di un film, soprattutto in un’ottica legate alla nuova Legge Cinema che prevede incentivi fiscali per l’auto distribuzione. L’intervento di professionisti di primo livello che operano in questo settore è servito non soltanto a chiarire molti dubbi e lacune che molti di noi avevamo, ma anche a vincere la frustrazione e il senso di solitudine che si vive sia in fase di preparazione quando si cerca preventivamente una distribuzione, ed anche quando si è già realizzato il proprio film e ci si confronta con un segmento della filiera che richiede una preparazione completamente diversa rispetto alla produzione”. Giorgio Amato (regista)

“La Masterclass AGICI è stata un’occasione di confronto costruttivo sui problemi del settore per trovare soluzioni che possano far crescere e migliorare l’industria cinematografica italiana”. Marco Colombo (AD – Adler Entertainment)

“Il marketing dei film di qualità è un lavoro complesso dove l’esperienza colma la mancanza di analisi conoscitive sullo spettatore. Il mercato dei film di qualità sta cambiando rapidamente ma esistono ancora spazi importanti per la distribuzione e la promozione del cinema che alla BIM continuiamo ad amare”. Damiano Ricci (direttore marketing – BIM Distribuzione)

La Masterclass for Producers, organizzata dal programma di formazione di AGICI, è stata patrocinata della Direzione Generale del Cinema MiBACT, AGIS e FICE. Il Presidente AGICI, Marina Marzotto, ha voluto ringraziare tutti gli intervenuti e la generosità dei docenti come le istituzioni che supportano l’importante lavoro di formazione ed aggiornamento che l’Associazione persegue con appuntamenti trimestrali. Il Presidente AGICI ha affermato: “La formazione e l’aggiornamento è uno degli obbiettivi primari e di massima importanza per AGICI ed un’importante occasione di unione e dialogo per diversi elementi della filiera del cinema e dell’audiovisivo italiano che a nostro avviso, facendo squadra, possono migliorare i risultati complessivi dell’industria a livello nazionale e internazionale. Siamo molto soddisfatti nel vedere una crescita costante e trasversale della partecipazione”.

INFO: www.agpci.eu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here