Home Articoli Greggio e Iacchetti fanno volare gli ascolti di “Striscia la notizia”

Greggio e Iacchetti fanno volare gli ascolti di “Striscia la notizia”

CONDIVIDI

Erano un po’ di anni che “Striscia la notizia” non partiva col botto, cioè da quando Antonio Ricci sperimentava coppie diverse dalla premiata ditta Ezio GreggioEnzo Iacchetti. Come per esempio la non convincente coppia Hunziker-Belen all’inizio della scorsa stagione, durata pochi giorni e che solo col ritorno di Greggio in onda rimise in sesto gli ascolti della trasmissione.

Quest’anno Mediaset per i 30 anni del TG satirico ha voluto prepotentemente al timone fin dalla prima puntata Ezio Greggio (che non apriva la trasmissione da anni e che invece agli esordi ha sempre vinto a prescindere dal partner al suo fianco) con il suo affiatatissimo socio di sempre Enzo Iacchetti. In questa edizione fin dalla prima puntata sono piovuti subito successi e grandi ascolti, basti pensare che nella prima settimana “Striscia” con la collaudata coppia di mattatori ha praticamente vinto tutte le sere: per tre sere è stata la trasmissione più vista di tutta la televisione, per due volte ha vinto nell’Access Prime Time. Cose da altri tempi che tirano su il morale (e non solo) a Canale 5.

Con punte di oltre 7.500.000 telespettatori e un gradimento alle stelle, la trasmissione ha aperto la prima settimana con Tapiri a Belen e Fiorello, inchieste sui prosciutti gonfi d’acqua, sui borseggiatori di turisti a Roma, sugli occupanti di alloggi abusivi in Sicilia e sui maltrattamenti agli animali. E con la “coppia più bella del mondo”, come Greggio e Iacchetti cantano spesso in onda, dietro al bancone, Antonio Ricci si è garantito un po’ di serenità nella sfida contro i “Soliti Ignoti” di Amadeus che nella seconda parte di stagione di quest’anno aveva battuto troppo spesso “Striscia” condotta in quel periodo dai pur bravi Ficarra e Picone.

“Tornare a Striscia per me è come tornare a casa”, ha dichiarato Ezio Greggio dopo il trionfale debutto. Seguito da Enzo Iacchetti che ha aggiunto: “Lavorare a fianco di Ezio per me è sempre una gioia”. E che insieme abbiano feeling e si divertano lo si vede chiaramente ogni sera.

Quindi grande ritorno a “Striscia la notizia”, una trasmissione che festeggia nel migliore dei modi i suoi 30 anni di attività, con una redazione infallibile, bei servizi, bravissimi inviati ma che grazie alla conduzione di Greggio-Iacchetti, i volti più amati dello show,  torna a vincere e convincere.

 

 

1 commento

  1. Oltretutto è una trasmissione socialmente utile perché denuncia tante malefatte, pubbliche e private, che le Istituzioni e la Magistratura dovrebbero seguire, prendere in considerazione e intervenire molto di più. Un plauso particolare agli inviati che sono esposti in prima linea e spesso subiscono veri e propri attacchi fisici.

Rispondi a Martino Pirone Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here