Home Articoli Per Weinstein 10 milioni di cauzione e braccialetto elettronico

Per Weinstein 10 milioni di cauzione e braccialetto elettronico

CONDIVIDI

Un giudice di New York ha fissato a 10 milioni di dollari la cauzione per Harvey Weinstein, di cui potrà pagarne un milione in contanti. È stata inoltre ordinata la consegna del passaporto e Weinstein dovrà indossare un dispositivo GPS per essere sempre rintracciabile.

Harvey Weinstein “non ha inventato il divano del produttore” ha detto l’avvocato Benjamin Brafman.

Si chiama Lucia Evans la donna che ha incastrato il produttore cinematografico. L’accusa mossa contro il magnate di Hollywood risale a una violenza sessuale da lei subita nel 2004, e ad un altro caso mai confessato ai media.

Il rinvio a giudizio sarebbe il primo per il produttore, accusato di molestie da decine di donne. Weinstein ha finora negato ogni addebito, affermando di non aver mai fatto sesso non consensuale con nessuna donna. (ANSA)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here