Home Articoli Addio a Jonas Mekas, tra i fondatori del movimento underground newyorchese

Addio a Jonas Mekas, tra i fondatori del movimento underground newyorchese

CONDIVIDI

È morto Jonas Mekas, regista, poeta, critico cinematografico nato in Lituania, il 23 dicembre 1922, prima di emigrare negli Stati Uniti dove alla fine degli anni ’40 è stato tra i fondatori del movimento underground newyorchese. Aveva 96 anni.

Nel 1955 ha fondato insieme al fratello Adolfas Mekas la rivista “Film Culture” che è stata fondamentale per la promozione del New American Cinema.

Fondatore dell’Anthology Film Archives di New York (la Cineteca del Cinema Sperimentale), Jonas Mekas è autore di una enorme filmografia che è diventata l’emblema del cinema indipendente.

Fece parte del New American Cinema Group, assieme soprattutto al filmmaker Lionel Rogosin e fu anche un collaboratore stretto di artisti come Andy Warhol, Nico, Allen Ginsberg, Yōko Ono, John Lennon, Salvador Dalì.

Jonas Mekas
Biržai, 24 dicembre 1922 – New York, 23 gennaio 2019

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here