Home Articoli Ciak, si gira! “Palazzo di Giustizia”, opera prima di Chiara Bellosi con...

Ciak, si gira! “Palazzo di Giustizia”, opera prima di Chiara Bellosi con Daphne Scoccia e Andrea Lattanzi

752
0
CONDIVIDI

Sono iniziate il 4 marzo a Torino le riprese di “Palazzo di Giustizia”, esordio alla regia di Chiara Bellosi.

Il cast è composto da Bianca Leonardi (non professionista), Daphne Scoccia (già protagonista di “Fiore”), Sarah Short (non professionista), Andrea Lattanzi (già protagonista di “Manuel”), Nicola RignaneseGiovanni Anzaldo.

Il film, che verrà distribuito da Istituto Luce Cinecittà, è prodotto da tempesta/Carlo Cresto-Dina (“Corpo Celeste”, “Lazzaro Felice” e “Le Meraviglie”) con Rai Cinema, in coproduzione con Cineddoké (CH), con il supporto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – Direzione Generale Cinema e di Torino Piemonte Film Commission.

Il film prende avvio da una giornata di ordinaria giustizia in un grande tribunale italiano. Al centro, nel cuore del palazzo, c’è un’udienza: sul banco degli imputati un giovane rapinatore e il benzinaio che, appena derubato, ha reagito, sparato e ucciso l’altro, giovanissimo, complice. C’è il rituale, c’è un linguaggio, ci sono le toghe. Gli interrogatori, le prove, i testimoni. Ma noi vediamo anche (o soprattutto?) quello che sta fuori: i corridoi, gli uffici, il via vai feriale del tribunale, il rumore, il disordine. Le famiglie, figli e mogli degli imputati e delle vittime, fuori, in attesa.

Le riprese dureranno 5 settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here