Home Articoli “18 Regali” con Vittoria Puccini, Benedetta Porcaroli e Edoardo Leo

“18 Regali” con Vittoria Puccini, Benedetta Porcaroli e Edoardo Leo

8345
0
CONDIVIDI
Un film diretto da Francesco Amato, tratto dalla storia vera di Elisa Girotto. Il produttore Andrea Occhipinti di Lucky Red: “Mi ha colpito moltissimo e commosso lo straordinario gesto d’amore che Elisa ha fatto nei confronti di sua figlia”. 

Vittoria Puccini, Benedetta Porcaroli e Edoardo Leo saranno i protagonisti di “18 Regali”, un film diretto da Francesco Amato, tratto dalla storia vera di Elisa Girotto.

Soggetto e sceneggiatura di Francesco Amato, Massimo GaudiosoDavide Lantieri e Alessio Vicenzotto, marito di Elisa.

“Spero che la storia di mia moglie aiuti le persone a riflettere sull’importanza dell’amore verso la vita, che va sempre vissuta a pieno, anche nei momenti di difficoltà”, dichiara Alessio Vicenzotto, marito di Elisa.

Quella di Elisa Girotto è una storia d’amore. Potente, indelebile. Di un amore che ha la forza di non arrendersi quando tutto intorno crolla. Elisa aveva solo quarant’anni quando un male incurabile l’ha tolta all’affetto dei suoi cari, a suo marito e alla sua famiglia, alla sua bambina di appena un anno. Prima che il suo cuore si fermasse, Elisa ha però trovato un modo di restarle accanto: un regalo per ogni compleanno fino alla sua maggiore età.

18 Regali per stare accanto, anno dopo anno, alla sua bambina, per lasciarle il segno di una presenza spirituale, per farle capire che l’amore non si ferma davanti a nulla. Bambole, giochi, libri, vestiti, un mappamondo di sughero con l’indicazione dei luoghi che avrebbe voluto visitare con lei.

“Mi ha colpito moltissimo e commosso lo straordinario gesto d’amore che Elisa ha fatto nei confronti di sua figlia – commenta Andrea Occhipinti, produttore del film con Lucky Red – Così come mi ha emozionato la volontà di questa donna di lasciare qualcosa di sé attraverso questi regali, che accompagneranno al suo posto la crescita della figlia”.

La storia di Elisa arriverà presto sul grande schermo con Lucky Red.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here