Home Articoli “Si vive una volta sola”, ultimi ciak in Puglia per il nuovo...

“Si vive una volta sola”, ultimi ciak in Puglia per il nuovo film di Carlo Verdone

769
0
CONDIVIDI
Con Verdone, Anna Foglietta, Rocco Papaleo e Max Tortora

Ultimi ciak in Puglia per “Si vive una volta sola”, il nuovo film di Carlo Verdone. Dopo otto settimane di riprese tra Bari, Monopoli, Polignano, Castro, Santa Cesarea e OtrantoVerdone con Anna Foglietta, Rocco Papaleo e Max Tortora hanno raccontato la loro esperienza oggi a Bari in un incontro con la stampa.

Il film racconta di quattro medici, tanto rinomati nel loro settore quanto sconclusionati nella vita, e del loro viaggio fra situazioni surreali e incontri imprevisti verso il mare della Puglia. “Ma è anche qualche cosa di più della storia di un’amicizia – ha detto Carlo Verdone – Per scegliere i luoghi dove girare, ho percorso in lungo e in largo l’Italia meridionale e quasi istintivamente ho scelto di andare a destra e non a sinistra: ho fatto bene perché la gente e i luoghi si sono dimostrati ideali. Ma è stato in fase di montaggio che ho anche scoperto una luce, una luminosità e dei colori affascinanti”.

“Sono molto affezionata alla Puglia – ha detto Anna Foglietta – A Bari ho girato ‘L’Amore imperfetto’ e ogni anno vengo al Bif&st”. Per Rocco Papaleo “la Puglia è la regione che potrebbe diventare un volano di rinascita per il meridione che, se vuole riscattarsi lo deve fare solo attraverso la cultura”. 

Prodotto e distribuito dalla Filmauro di Luigi e Aurelio De Laurentiis, con il sostegno di Apulia Film Commission“Si vive una volta sola” uscirà nelle sale il 12 febbraio 2020.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here