Home Articoli “Euphoria” a settembre su Sky Atlantic

“Euphoria” a settembre su Sky Atlantic

530
0
CONDIVIDI
Protagonista Zendaya nel ruolo di una tossicodipendente appena uscita dalla riabilitazione

Arriva su Sky Atlantic, a settembre, “Euphoria”, l’acclamata serie di HBO che ha debuttato lo scorso 16 giugno ed è già stata rinnovata per una seconda stagione.

“Esplicita, emozionante, estrema, una produzione destinata a un pubblico adulto – spiega Sky in una nota – che racconta il complesso e controverso mondo in cui, a volte, vivono gli adolescenti oggi”.

Una serie prodotta dal rapper Drake e interpretata dalla talentuosa Zendaya ma anche da Hunter Schafer, altra indimenticabile protagonista di questa opera che non ha paura di raccontarci il mondo in cui viviamo.

Creata da Sam Levinson e ispirata all’omonima miniserie israeliana, “Euphoria” segue la diciassettenne Rue Bennett (Zendaya), una tossicodipendente appena uscita dalla riabilitazione, che sta lottando per dare un senso al suo futuro. La sua vita cambia quando incontra Jules Vaughn (Hunter Schafer), una ragazza trasferitasi di recente in città dopo il divorzio dei suoi genitori, e che come Rue sta cercando il luogo al quale appartiene.

“Euphoria” ci racconta, con uno stile originale e contemporaneo, le storie di un gruppo di liceali americani coinvolti in una girandola di droghe, sesso, identità, traumi, amori, amicizie.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here