Home Articoli Johnny Depp, censurato lo spot di Dior

Johnny Depp, censurato lo spot di Dior

CONDIVIDI
Offende la cultura dei nativi americani, “razzista e offensivo”

È stato definito “razzista e offensivo” dai rappresentanti della comunità nativo americana e da molti utenti il nuovo spot di Dior che promuove la fragranza “Sauvage”, interpretato dall’attore Johnny Depp.

La campagna era stata lanciata su Twitter con una didascalia che recitava: “Un autentico viaggio nel profondo dell’anima nativa americana, in un territorio sacro, fondante e secolare”. Ed è bufera sul web che ha costretto la casa di moda a rimuovere il post.

Il motivo scatenante delle polemiche sarebbe stato quello di aver rappresentato i nativi americani come una cultura selvaggia e arretrata. Gli utenti dei social hanno spiegato che era insensibile rappresentare i nativi americani in una pubblicità per una fragranza chiamata “Sauvage” con una stretta somiglianza con il “selvaggio” dispregiativo.

[Credits photo: YouTube]

________________________________________

GUARDA LO SPOT

________________________________________

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here