Home Articoli Iniziate le riprese di “La Concessione del Telefono”, film tv per Rai...

Iniziate le riprese di “La Concessione del Telefono”, film tv per Rai 1 tratto dal romanzo di Camilleri

1353
0
CONDIVIDI
Diretto da Roan Johnson, con protagonista Alessio Vassallo. Nel cast anche Fabrizio Bentivoglio e Corrado Guzzanti. Prodotto da Palomar.


Photo: Alessio Vassallo e Roan Johnson / Instagram

Sono iniziate le riprese del film “La Concessione del Telefono”, ispirato all’omonimo romanzo di Andrea Camilleri.

Dopo “La Mossa del Cavallo” e “La Stagione della Caccia”, entrambi prodotti da Palomar di Carlo degli Esposti, torna la Vigata storica raccontata dal celebre scrittore. Un nuovo film per Rai 1, che già ospita la fiction di successo “Il Commissario Montalbano”, tratta dai romanzi dello stesso Camilleri. Alla regia confermato Roan Johnson.

Protagonista del film Alessio Vassallo che conferma la notizia sui social: “Ebbene sì, è il momento di venire allo scoperto. Non fatevi strani pensieri. Sono diretto da quest’uomo qui che oltre ad essere un grande regista si è dimostrato un vero amico nel corso degli anni. Stiamo lavorando per voi alla ‘Concessione del Telefono’ di Andrea Camilleri. E ho l’onore e la responsabilità di calarmi nei panni di Pippo Genuardi. Dopo tanti anni di carriera ritrovarsi qui a Vigata con tanti amici e con un testo così importante è una di quelle soddisfazioni che ti rimangono come medaglie sul petto”. Tra gli interpreti anche Fabrizio Bentivoglio e Corrado Guzzanti.

“La Concessione del Telefono” è il terzo romanzo storico di Andrea Camilleri ad essere trasformato in un film televisivo per Rai 1, dopo “La mossa del cavallo” con Michele Riondino, in onda nel febbraio 2018, e “La stagione della caccia” diretto dallo stesso Roan Johnson e trasmesso nel febbraio 2019.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here