Home Articoli “Find Me”, in libreria il sequel di “Chiamami col tuo nome”

“Find Me”, in libreria il sequel di “Chiamami col tuo nome”

773
0
CONDIVIDI
Timothée Chalamet e Armie Hammer hanno recitato nell’adattamento del 2017 di Luca Guadagnino, candidato a quattro premi Oscar® e vincitore della statuetta per la miglior sceneggiatura 

Sono passati dodici anni da quando André Aciman ha pubblicato il suo romanzo bestseller “Call Me by Your Name” (Chiamami col tuo nome), incentrato su una storia d’amore che ha preso vita nell’adattamento omonimo per il grande schermo di Luca Guadagnino con protagonisti Timothée Chalamet (Elio) e Armie Hammer (Oliver), candidato a quattro premi Oscar® e vincitore di una statuetta per la miglior sceneggiatura non originale.

André Aciman ha scritto ora il sequel. Cosa è accaduto a Elio e Oliver? A raccontare questa volta, oltre ai personaggi a cui hanno dato il volto Chalamet e Hammer, è Samuel, il padre di Elio, in quello che Aciman in un’intervista a Time definisce “un seguito diverso da quelli a cui siamo abituati”. Il nuovo romanzo, dal 29 ottobre in libreria, si intitola “Find Me”.

Il libro accompagna i lettori a Roma, Parigi e New York mentre le vite dei personaggi continuano a intrecciarsi come non ci si aspetta. Elio e Oliver sono destinati a continuare la loro storia d’amore?

Altra domanda: ci sarà un sequel anche al cinema? Timothée Chalamet ha dichiarato in una recente intervista che sia lui che Armie Hammer sono “a bordo al cento per cento”, mentre Luca Guadagnino ha parlato della possibilità di fare un sequel con la crisi dell’AIDS sullo sfondo. Il regista ha anche rivelato che vorrebbe incontrare André Aciman con cui ha collaborato per “Chiamami col tuo nome”, per capire insieme il nuovo progetto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here