Home Articoli “Joker”, evacuata una proiezione in un cinema di Parigi

“Joker”, evacuata una proiezione in un cinema di Parigi

662
0
CONDIVIDI
Un uomo ha urlato “Allahu akbar!” (“Dio è grande” in arabo)

Continua a far discutere “Joker”, il film di Todd Phillips con protagonista Joaquin Phoenix, vincitore del Leone d’oro alla 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Secondo un rapporto pubblicato da Le Parisien lunedì, una proiezione di “Joker” domenica sera al cinema Grand Rex di Parigi è stata interrotta dopo che un uomo ha urlato “Allahu akbar!” (“Dio è grande” in arabo), seminando il panico e portando all’evacuazione da parte della polizia di Parigi.

Il pubblico presente allo spettacolo delle 21.30 ha raccontato che a metà film una persona sospetta – in seguito identificata come un uomo di 34 anni residente nel sobborgo parigino di Boulogne-Billancourt – ha iniziato a dire “è politico” più volte dal suo posto.

Quando alcuni spettatori hanno cercato di zittirlo, l’uomo si è alzato, si è messo le mani sul petto e ha urlato “Allahu akbar!”. E poi ha iniziato a borbottare in arabo. A quel punto il pubblico presente si sarebbe precipitato verso le uscite, con qualcuno che affermava: “l’uomo aveva una pistola”.

“È stato panico totale”, ha dichiarato a Le Parisien uno spettatore di nome Victor. “La gente è saltata sulle sedie e le donne sono cadute a terra nei corridoi”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here