Home Articoli Spike Lee dirigerà la storia d’amore hip-hop “Prince of Cats”

Spike Lee dirigerà la storia d’amore hip-hop “Prince of Cats”

CONDIVIDI
Annunciato il nuovo film del regista premio Oscar, adattamento cinematografico di un fumetto e raccontato dai personaggi di “Romeo & Giulietta” 


Photo: Spike Lee / Venezia 76 / Getty

Spike Lee dirigerà la versione per il grande schermo della storia d’amore hip-hop “Prince of Cats”, basata sulla graphic novel di Ronald Wimberly edita da Vertigo della DC Comics, prima di entrare a far parte del catalogo di Image Comics.

Legendary ha sviluppato il progetto con Janet e Kate Zucker di Zucker ProductionsSpike Lee, che ha vinto quest’anno l’Oscar per la migliore sceneggiatura non originale per “BlacKkKlansman”, riscriverà la sceneggiatura di “Prince of Cats” con Wimberly e lo sceneggiatore Selwyn Seyfu Hinds.

“Prince of Cats” è raccontata dai personaggi di “Romeo & Giulietta” di William Shakespeare visto attraverso gli occhi di Tebaldo, cugino di Giulietta. La storia è ambientata nella People’s Republic di Brooklyn negli anni ’80.

Spike Lee è reduce dal successo ottenuto con il film “BlacKkKlansman” agli Oscar 2019. Attualmente è in post-produzione con il thriller “Da 5 Bloods”. Lee è cresciuto a Brooklyn, che è stato lo scenario di molti dei suoi film, tra cui “Do the Right Thing”, “Jungle Fever”, “Crooklyn”, “Clockers” e “He Got Game”. Lee è anche produttore esecutivo del film drammatico sui diritti civili “Son of the South”.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here