Home Articoli Sky Studios firma un accordo pluriennale con The Apartment, società parte di...

Sky Studios firma un accordo pluriennale con The Apartment, società parte di Fremantle

CONDIVIDI
Per lo sviluppo e la produzione di nuovi progetti. Annunciate tre serie internazionali.

Credit: Fremantle / Lorenzo Mieli

Londra / Roma, mercoledì 19 febbraio 2020 – Sky Studios e The Apartment, società parte di Fremantle, hanno annunciato oggi un accordo pluriennale per lo sviluppo e la produzione di nuovi progetti. Con questo accordo, Sky Studios si impegna a sviluppare almeno tre serie internazionali e a finanziare la produzione.

Lorenzo Mieli, uno dei co-fondatori di Wildside, sempre di proprietà Fremantle, nonché produttore di serie come “The Young Pope” e “L’Amica Geniale”, è diventato il CEO di The Apartment nel gennaio 2020. La neonata etichetta è una società controllata dal colosso della produzione e della distribuzione mondiale Fremantle, che espanderà il suo raggio d’azione in Italia grazie alla fondazione di The Apartment. Questa nuova realtà si focalizzerà sulla creazione e lo sviluppo di serie tv e film destinati al mercato globale, realizzati da registi, scrittori e cast internazionali.

L’accordo rafforza il rapporto tra Sky e Lorenzo Mieli, produttore di tanti successi internazionali per Sky e HBO tra cui “The New Pope” di Paolo Sorrentino, andato in onda di recente, e “We Are Who We Are” di Luca Guadagnino.

Con questa collaborazione, Sky Studios e The Apartment puntano a creare e a sviluppare serie tv e film di alto livello e dal respiro internazionale, con una sensibilità tipicamente europea.

Gary Davey, CEO di Sky Studios, ha dichiarato: “Negli ultimi anni, assieme a Lorenzo Mieli abbiamo sviluppato una forte collaborazione in ambito creativo e adesso i tempi sono maturi affinché The Apartment e Sky Studios portino le loro ambizioni creative al livello successivo. Lorenzo ha inanellato una lunga serie di successi, portando all’attenzione del pubblico film e serie tv raffinati e dal respiro internazionale, lavorando con talent di primissimo piano, sia dietro che di fronte alla macchina da presa. Sono entusiasta dei progetti che abbiamo già in cantiere e non vedo l’ora di mostrarli ai 24 milioni di abbonati Sky in Europa e nel mondo”.

Lorenzo Mieli, CEO di The Apartment, ha dichiarato: “Firmare questo contratto è, prima di tutto, un bel modo per siglare un lungo rapporto di reciproca stima professionale tra me, Gary Davey e Sky. Anni di lavoro con una società e con persone che hanno una visione illuminata e illuminante del nostro settore. Assieme abbiamo reso realtà quella che inizialmente era solo un’idea, ossia produrre serie internazionali di elevata qualità direttamente dall’Europa, dando vita a una nuova realtà in un mercato in costante evoluzione. È per questo che sono particolarmente fiero di annunciare che il primo contratto di The Apartment è proprio con Sky Studios; in questo mercato dei contenuti in continua evoluzione nel quale ci troviamo ad operare è fondamentale lavorare con partner che condividano la nostra stessa visione creativa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here