Home Articoli Inizio riprese per “El Nido”, opera prima di Mattia Temponi

Inizio riprese per “El Nido”, opera prima di Mattia Temponi

CONDIVIDI
Un horror psicologico con Luciano Cáceres e Blu Yoshimi. Il film è una coproduzione italo-argentina.

Credit: Emanuela Scarpa

Sono iniziate a Roma le riprese del film “El Nido”, opera prima di Mattia Temponi. Il film è una coproduzione italo-argentina, ed è prodotto da Alba Produzioni per l’Italia, 3C Films Group e Productora MG per l’Argentina, in collaborazione con il MiBACT, Lazio International e il sostegno del programma Ibermedia. Le riprese avranno una durata di 5 settimane e si svolgeranno quasi interamente in teatro di posa presso Videa Studios (Roma).

“El Nido” è un horror psicologico, che utilizza un genere popolare per mostrarci le distorsioni del nostro mondo. Una riflessione attorno alla nostra contemporaneità e a certe alienazioni dei rapporti umani. Il film, interpretato da Luciano Cáceres (Gato Negro) e Blu Yoshimi (Piuma), è un racconto a più livelli, ricco di colpi di scena, climax e tensioni, sullo sfondo un mondo di finzione immersivo e credibile dove prendono vita personaggi tridimensionali.

La sinossi ufficiale:

Dentro un “EL NIDO”, un rifugio moderno e accogliente, due sconosciuti si incontrano SARA (Blu Yoshimi): una ragazza problematica e di buona famiglia. IVAN (Luciano Cáceres): un uomo all’apparenza anonimo e innocuo, ma che nasconde un passato oscuro. Sono al sicuro e protetti dal mondo esterno, però la ragazza è stata infettata e si sta lentamente trasformando in un mostro. Ma invece di ucciderla, IVAN decide che proverà a curare SARA. Così comincia la loro discesa in una spirale di manipolazione e inganni.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here