Home Articoli “Notturno” di Gianfranco Rosi venduto in numerosi paesi del mondo

“Notturno” di Gianfranco Rosi venduto in numerosi paesi del mondo

CONDIVIDI

 

Lo annuncia The Match Factory a Variety

“Notturno” di Gianfranco Rosi sarà distribuito in numerosi paesi del mondo come annunciato dal venditore internazionale The Match Factory a Variety: Austria, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Slovenia, Croazia, Serbia, Portogallo, Polonia, Svizzera, India, Giappone, Taiwan, Regno Unito, Turchia, tutti i paesi dell’America Latina, sono alcuni dei territori che hanno acquisito il film. E intanto sono in corso altre trattative anche per l’America del Nord.

Questo all’indomani della presentazione oltreoceano al Toronto International Film Festival e al New York Film Festival dove il film è stato accolto con grande calore dal pubblico che nonostante il lockdown ha potuto assistere a una proiezione dal vivo a New York in un Drive In stracolmo. E la critica americana si è espressa con toni di grandissimo apprezzamento: come la prestigiosa firma del NEW YORK TIMES A.O. Scott che ha scritto “Il devastante e sorprendentemente delicato film di Rosi sulla guerra e la sopravvivenza in Medio Oriente, che vale la pena cercare”, definito come “ipnotico, Notturno sfida la mente e premia l’occhio. Le qualità del film sono chiare come il giorno” da Ben Croll per INDIEWIRE. Mentre per ROLLING STONE “Notturno è tra i dieci migliori film visti a Toronto”. Per THE WRAP è “Una delle opere più contemplative sulla guerra”. Per David Katz di THE FILM STAGE “Il documentario straordinario conferma ulteriormente la padronanza di Gianfranco Rosi dello stile da lui scelto”. Mentre su THE GATE, Andrew Parker scrive “Silenziosamente incendiario. Rosi è un maestro nel catturare immagini profonde che parlano della condizione umana, e il suo ultimo, Notturno, non fa eccezione…”. Per Pat Mullen per POV MAGAZINE “Gianfranco Rosi dimostra perché è un Maestro. Uno dei documentari di punta non solo del Toronto International Film Festival, ma dell’anno”. Secondo A. Katrin Titze per EYE FOR FILM “La macchina da presa di Rosi lascia che la luce e i paesaggi, le case in frantumi e l’umanità fratturata parlino da soli”. E ancora “Notturno colpisce e impatta enormemente” per Dustin Chang di SCREENANARCHY.

“Notturno”, ad un mese dall’anteprima alla 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, è in questi giorni in programmazione al London Film Festival, ed è atteso al Chicago Film Festival, al San Paolo Film Festival, alla Viennale, a Busan, al Tokyo Film Festival e all’IDFA di Amsterdam dove Gianfranco Rosi sarà ospite d’onore quest’anno con una personale a lui dedicata.

“Notturno” è una produzione 21Uno Film – Stemal Entertainment con Rai Cinema, con il contributo di DG Cinema e Audiovisivo – MiBACT e con il supporto di Eurimages, in associazione con Istituto Luce – Cinecittà è in coproduzione con Les Films D’Ici con Arte France Cinéma e con No Nation Films – Mizzi Stock Entertainment. Il film in Italia è distribuito in Italia da 01 Distribution. Le vendite internazionali sono di The Match Factory.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here