Home Articoli “Crazy for Football – Matti per il calcio”, tv movie diretto da...

“Crazy for Football – Matti per il calcio”, tv movie diretto da Volfango De Biasi

CONDIVIDI

 

 

Con Sergio Castellitto, Max Tortora, Antonia Truppo e Massimo Ghini. Prodotto da Rai Fiction e Mad Entertainment.

ph: Sergio Castellitto e Volfango De Biasi sul set di “Crazy for Football – Matti per il calcio”

Roma, 28 gennaio 2021 – Il regista Volfango De Biasi torna dietro la macchina da presa per raccontare la storia di un gruppo di pazienti psichiatrici che, insieme al loro psichiatra fuori dalle regole, trovano nella passione per il calcio e per la maglia azzurra una nuova forma di cura al dolore.

Questa favola è ispirata a una storia vera, raccontata da Volfango De Biasi nel documentario “Crazy for Football”, vincitore del David di Donatello nel 2016. Il tv movie, prodotto da Rai Fiction e Mad Entertainment con il supporto della FIGC, racconta lo sviluppo di quella prima esperienza terapeutica e l’impresa di organizzare il primo mondiale di calcio a cinque per pazienti affetti da disturbi psichiatrici: dai provini per la formazione della squadra alla competizione sui campi di calcio. Un film tv sul calcio che guarisce e sulla guarigione del calcio, come gli eroi struggenti di questa avventura sportiva e umana ci insegnano.

“Crazy for Football – Matti per il calcio” è diretto da Volfango De Biasi, che firma soggetto e sceneggiatura con Filippo Bologna, Tiziana Martini e Francesco Trento. La fotografia è di Roberto Forza.

Nel cast Sergio Castellitto interpreta lo psichiatra che guida con coraggio i suoi pazienti oltre le barriere dell’ospedale e dei farmaci. Al fianco del protagonista ci sono Antonia Truppo, nel film sua preziosa assistente, e Max Tortora, l’allenatore che con piglio pragmatico riesce a dare ai ragazzi la motivazione e la forza per mettere in gioco la loro vita. Lo psichiatra che invece non crede alla terapia basata sul gioco del calcio, seguendo approcci terapeutici più tradizionali, è interpretato da Massimo Ghini. Casting curato da Marita D’Elia.

Le riprese si sono svolte a Roma per una durata di sei settimane. Il tv movie è prodotto per la Mad Entertainment da Maria Carolina Terzi, Luciano e Carlo Stella.

 

ph: Volfango De Biasi con alcuni attori sul set di “Crazy for Football – Matti per il calcio”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here